PHD dottorato ricerca composizione architettonica Venezia

Il dottorato o PHD è un livello di formazione post-laurea specificamente dedicato alla ricerca. Le sue caratteristiche e le modalità di ingresso o di svolgimento non sono ancora del tutto unificate nelle diverse università del mondo mentre i risultati prodotti costituiscono un quadro di riferimento comune e imprescindibile per chiunque voglia intraprendere questo percorso. In altri termini, al di là delle diverse connotazioni che i dottorati assumono nel mondo, obiettivo di un dottorando, qualunque sia l’argomento prescelto, sarà contribuire con la propria ricerca all’avanzamento della conoscenza specifica nel campo disciplinare in cui essa si colloca avendo come riferimento tutto ciò che nella comunità scientifica fino a quel punto si è prodotto. In Italia il dottorato ha alcune caratteristiche specifiche. La sua durata è di tre anni, si accede tramite selezione, ai più meritevoli dei candidati selezionati viene attribuita una borsa di studio, prevede la frequentazione di corsi le cui caratteristiche variano ma che si presentano sempre come piccole comunità di ricerca composte da docenti, tutor e dottorandi. Dal punto di vista generale, il dottorato, nato come ambito quasi esclusivo di preparazione della docenza universitaria, sta oggi sempre più rivolgendosi anche all’esterno del mondo accademico avendo come riferimento, settori produttivi, istituzioni, enti culturali.