Antonello Serra

Impresa Certificata
Chiedigli un preventivo gratis Vedi Telefono
Utilità delle opinioni per gli altri utenti
3 0
5 11 opinioni
366.66666666667%
4 5 opinioni
166.66666666667%
3 0 opinioni
5%
2 0 opinioni
5%
1 0 opinioni
5%
Vedi 16 opinioni

Informazioni su Antonello Serra

Ingegnere in Cagliari e Sardegna. Lunga esperienza ed attenzione costante, i nostri clienti cercano prima di tutto un servizio di qualità. I nostri principali servizi: - Ristrutturazioni: guidiamo il cliente alla realizzazione del miglior progetto possibile nel caso specifico. - Consulenza Tecnica in ambito legale: guidiamo il cliente ed eventuali avvocati, attraverso l'esperta lettura degli aspetti tecnici. - Consulenza Tecnica in ambito aziendale: guidiamo il Datore di Lavoro, affinché compia le migliori scelte negli ambiti prerogativa degli Ingegneri: Sistemi di Gestione, Sicurezza sul Lavoro, Privacy, HACCP, altro.

Qual è il vostro slogan?

Soluzioni semplici per realtà complesse. Noi gestiamo realtà complesse. Le svisceriamo, approfondendone caratteristiche, dinamiche e relazioni interne ed esterne. Forniamo al cliente un quadro delle decisioni e scelte possibili, lo affianchiamo nel percorso, dandogli un solido sostegno e certezze, per raggiungere gli obiettivi desiderati.

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

Abbiamo oltre 20 anni di esperienza, in diversi settori specifici: Consulenza Tecnica (aziendale e legale), Ristrutturazioni, Formazione. Costituiamo uno studio tecnico maturo, fortemente organizzato, che eroga servizi di qualità a clienti che condividono la visione di progetto. La soddisfazione del cliente è il nostro baricentro.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

I nostri collaboratori sono persone dinamiche, con spiccata attitudine all'apprendimento continuo, ed al lavoro di squadra. La formazione continua è uno degli assi di crescita prima di tutto dei Titolari dello Studio, e di conseguenza, dei collaboratori.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

In settori specifici, selezioniamo esperti professionisti per obiettivi mirati.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

Lavori di qualità. In questo campo va detto chiaramente che seppure il preventivo sia sempre personalizzabile, la qualità dei nostri servizi non è mai riducibile, per scelta aziendale. Per questo motivo, non siamo interessati alla concorrenza con la leva del prezzo più basso.

Quali sono i lavori più richiesti?

Consulenza Tecnica, in ambito Forense ed Aziendale. Negli ultimi anni i due rami di attività sono spesso contigui, per via dell'incremento di complessità delle norme tecniche di settore. In campo edile sono in crescita costante gli interventi di ristrutturazione nel quale il cliente cerca e trova nei nostri servizi un prodotto di rara qualità.

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

Il nostro studio è gestito con un gestionale STR. Siamo tra i pochi in Sardegna ad averlo adottato. In campo edile lavoriamo esclusivamente con prodotti certificati, quindi con scheda tecnica e di sicurezza. I nostri servizi sono molto apprezzati per come sono fatti. Infatti rispondono sempre esattamente la risposta alla necessità del cliente. Infatti, a lavoro finito, il cliente trova immediatamente assoluta familiarità con quanto abbiamo realizzato per suo servizio.

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Almeno un colloquio telefonico, e conseguente invio di documentazione via email, con documentazione di dettaglio allegata. Risposta entro un giorno lavorativo.

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Gestiamo realtà complesse, guidando il cliente nelle scelte. La nostra prima attenzione è per la qualità dell'esperienza che il cliente avrà con noi. La nostra ventennale esperienza di consente di approfondire dettagli per altri invisibili, e di fornire soluzioni complete a fronte di situazioni articolate e complesse.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

Impresa nella quale il Datore di Lavoro abbia raggiunto una propria maturità e consapevolezza, circa la necessaria organizzazione dell'azienda. Il Datore di Lavoro deve rinunciare a soluzioni di bassa qualità, ma deve, al contrario, strutturare l'azienda per le sfide dell'imminente futuro. Questo è il nostro campo di attività. Il nostro cliente ideale è una persona intelligente, che eventualmente anche approfondisce in proprio i temi tecnici che poi delega a noi. Sa cosa vuole e per quali obiettivi.

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

Nella maggior parte dei casi, non siamo stati la prima scelta dei nostri clienti. O, anche, scelgono noi come prima scelta i clienti che in passato hanno già avuto problemi con servizi di bassa qualità e capiscono il nostro linguaggio, perché per le loro esperienze passate, condividono con noi la visione del progetto. All'arrivo ci raccontano le precedenti esperienze negative, già avute, con precedenti interlocutori. In campo edile, noi prendiamo l'incarico e portiamo a conclusione il progetto, senza incertezze, senza se e senza ma. Nel campo della Consulenza Tecnica, riscontriamo spesso nel Datore di Lavoro la totale inconsapevolezza del da farsi. La nostra fama è di persone precise ed educate. Se chiamati, portiamo sempre alla miglior conclusione eventuali problemi da altri creati.

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Serenità, perché il buon risultato è sempre garantito. Relazione di qualità, perché siamo sempre reperibili in tempi brevi e mettiamo al centro la qualità dell'esperienza del cliente.

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Bonifico bancario. Programmi di pagamento agevolati sempre possibili, da concordare caso per caso.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

Siamo orgogliosi della relazione con il cliente. A questa è rivolta tutta la nostra attenzione. Siamo orgogliosi del modo in cui lavoriamo. Ogni lavoro ci rappresenta e parla di noi. Siamo orgogliosi del nostro percorso professionale e personale, che ci ha condotto oggi a poter offrire un servizio di qualità.

Richiedi preventivo È gratis!

Antonello Serra

1%
  Indica il codice postale dell' indirizzo dove si realizzerá il lavoro.
Non ricordi?
« Indietro gratis e senza impegno

Ultime risposte degli esperti di Antonello Serra

Vincenzo

Vincenzo, ha domandato...

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

questo appartamento non è ben organizzato, purtroppo la sistemazione attuale è difforme da quanto prescritto prima di tutto da norme di legge.

Infatti le camere ed il bagno non possono affacciare direttamente su un altro ambiente, come il soggiorno.

Sono stati demoliti i tramezzi che delimitavano il disimpegno sul quale aprivano le camere ed...

Campanelli Paola

Campanelli Paola, ha domandato...

Un caminetto al bioetanolo può scaldare una casa di 70mq?

ho una casa di circa 70 mq, un caminetto al bioetanolo può scaldarla?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

assolutamente no. I caminetti al bioetanolo sono poco più che complementi di arredo.

Per una casa di 70 mq, può usare diversi sistemi, tra i quali:

- radiatore ad olio: pratico e potente. Unico difetto: è elettrico e consuma.

- stufe a combustione (legna o pellet): ottime, ma la costringono ad un continuo approvigionamento del...

Jacopo

Jacopo, ha domandato...

Perché c'è questo ronzio dopo avere rimosso presa corrente?

Salve, premetto che sono inesperto, e ho urgente bisogno di aiuto, ho smontato un mobile in cui erano installate due prese multiple, composte da 4 prese 2 interruttori luci una, e 4 prese 1 interruttore luci e 1 campanello l'altra.

Dopo avere tagliato ed isolato tutti i cavi (2 arancioni, 2 blu "sottili", 1 blu "spesso", 1 bianco, 1...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

purtroppo la situazione è complicata.

Prima di tutto, l'impianto che ha descritto è fuori norma, perché abbiamo in unica scatola luci e prese. Dovremo averle in scatole diverse.

Inoltre, purtroppo ha compiuto una imprudenza durante la rimozione, perché avrebbe dovuto almeno applicare una linguetta di nastro carta su ogni cavo, scrivendoci su...

Opinioni su Antonello Serra

Utilità delle opinioni per gli altri utenti
10 0
5 11 opinioni
68.75%
4 5 opinioni
31.25%
3 0 opinioni
5%
2 0 opinioni
5%
1 0 opinioni
5%
Vedi 16 opinioni
Valentina Casu
Valentina Casu
2 mesi fa
5/5

Purtroppo l'acquisto della casa è sfumato, per cui non abbiamo fatto la ristrutturazione. Tuttavia l'ingegner serra è stato di una gentilezza speciale, mi ha dedicato tempo e attenzione, consigliando e ascoltando. Perfino quando l'ho avvisato della mancata acquisizione mi ha dato consigli legali per la situazione. Non posso parlare del suo operato ma sicuramente posso affermare che è un professionista e una persona assolutamente squisita.

Antonello Serra, ha risposto...
2 mesi fa

Grazie signora Casu, è stato un piacere, oltre che un preciso dovere professionale.

Luciano
Luciano
5 mesi fa
5/5

Buongiorno, devo dire che ho trovato nell'ing. Serra una persona seria e molto professionale anche nel modo di porsi per affrontare le problematiche che purtroppo dovrò affrontare. Un vero peccato che noi siamo così lontani, io in trentino e L'ing. Serra a Cagliari,. Credo che chi avrà invece l'occasioner di avere un rapporto diretto potrà toccare con mano quanto io ho appena sostenuto.

Grazie ing. Antonello per i Suoi consigli e suggerimenti anche dal lontano Lago di Garda in Trentino

Maurizio Lettini
5 mesi fa
5/5

Persona squisita... cordiale... professionale e preciso nonché ricco di dettagli... veramente disponibile... consigliato per chiunque abbia pratiche da sbrigare...

Roberto Marino Marceddu
Roberto Marino Marceddu
6 mesi fa
4/5
Veronica Porcu
Veronica Porcu
6 mesi fa
5/5

Professionista disponibile e generoso di consigli e contributi tecnici, pronto a supportare il cliente con suggerimenti opportuni che lo guidano per scelte consapevoli che non producano inaspettate delusioni o facili entusiasmi.

Laura
Laura
7 mesi fa
5/5

Si contraddistingue per la gentilezza, la precisione e la disponibilità ad effettuare sopralluoghi in orari adattabili alle esigenze personali. Spiega in modo chiaro ogni problematica del lavoro. Lo ringrazio e lo ricontatterò per altre eventuali esigenze.

Luca
Luca
8 mesi fa
5/5

Contattato per la dichiarazione di conformità degli impianti, è stato puntuale e preciso. Prezzi onesti.

Andrea P
Andrea P
8 mesi fa
4/5

Antonello è molto gentile, preciso e competente; al telefono non rende tutta la sua bravura, incontratelo di persona! Per motivi personali non ho realizzato i lavori, ma sono molto soddisfatto e lo richiamerò sicuramente.

Sergio
Sergio
8 mesi fa
5/5
Christian Camana
Christian Camana
8 mesi fa
5/5

Competenza, serietà, professionalità e disponibilità.Queste le parole che riassumono concretamente la figura di questo bravissimo professionista.Ci ha seguito fornendoci utilissimi consigli e producendo i documenti richiesti in poco tempo.Ci serviva un tecnico capace di soddisfare le nostre richieste in tempi brevi e in maniera professionale, l'abbiamo trovato e sicuramente ci rivolgeremo a lui anche in futuro.

Commenta su Antonello Serra

Descrivi la tua esperienza con Antonello Serra e aiuta ad altri utenti a scegliere i migliori professionisti.

Pessimo
Non buona
Normale
Molto buona
Eccellente
Non si vedrà nel commentario

Invia opinione

Ultima domanda alla quale hai risposto

Vincenzo

Vincenzo, ha domandato...

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

questo appartamento non è ben organizzato, purtroppo la sistemazione attuale è difforme da quanto prescritto prima di tutto da norme di legge.

Infatti le camere ed il bagno non possono affacciare direttamente su un altro ambiente, come il soggiorno.

Sono stati demoliti i tramezzi che delimitavano il disimpegno sul quale aprivano le camere ed...

Campanelli Paola

Campanelli Paola, ha domandato...

Un caminetto al bioetanolo può scaldare una casa di 70mq?

ho una casa di circa 70 mq, un caminetto al bioetanolo può scaldarla?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

assolutamente no. I caminetti al bioetanolo sono poco più che complementi di arredo.

Per una casa di 70 mq, può usare diversi sistemi, tra i quali:

- radiatore ad olio: pratico e potente. Unico difetto: è elettrico e consuma.

- stufe a combustione (legna o pellet): ottime, ma la costringono ad un continuo approvigionamento del...

Jacopo

Jacopo, ha domandato...

Perché c'è questo ronzio dopo avere rimosso presa corrente?

Salve, premetto che sono inesperto, e ho urgente bisogno di aiuto, ho smontato un mobile in cui erano installate due prese multiple, composte da 4 prese 2 interruttori luci una, e 4 prese 1 interruttore luci e 1 campanello l'altra.

Dopo avere tagliato ed isolato tutti i cavi (2 arancioni, 2 blu "sottili", 1 blu "spesso", 1 bianco, 1...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

purtroppo la situazione è complicata.

Prima di tutto, l'impianto che ha descritto è fuori norma, perché abbiamo in unica scatola luci e prese. Dovremo averle in scatole diverse.

Inoltre, purtroppo ha compiuto una imprudenza durante la rimozione, perché avrebbe dovuto almeno applicare una linguetta di nastro carta su ogni cavo, scrivendoci su...

Matteo

Matteo, ha domandato...

Che cos'è questo multistrato molto strano?

Salve e un saluto a tutti da un novello del forum, vi pongo il mio problema ho fatto fare in casa un bagno da zero all'incirca 14 anni fa e ora all'altezza del lavabo vedo una perdita. Pensando al raccordo finale lo sostituisco tutto si placa ma poi a distanza di qualche giorno nuovamente la perdita alche' decido di rompere e noto che la perdita fuoriesce...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

quello in foto è un multistrato di bassa qualità. Si trovano in commercio multistrati per uso idrico di due grosse famiglie, ossia, detto in parole povere:

- con all'interno anche alluminio.

- con soli strati plastici.

Il tubo in foto è un multistrato di questa seconda categoria, nella quale, i prodotti più economici, hanno solo tra strati...

Luca

Luca, ha domandato...

Come risolvere l'infiltrazione di acqua dal balcone?

Buonasera, abito al primo piano e passando sotto al balcone ho notato delle chiazze di bagnato sotto al mio balcone in corrispondenza del finale, dove sono posti dei vasi di fiori (col sottovaso). Il balcone é pavimentato con le classiche mattonelle strette rettangolari rosse ed ho visto che proprio in corrispondenza di dove sotto ci sono le chiazze di...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

quelli descritti sono i sintomi di un balcone che è ormai arrivato alla fine della sua vita utile.

Nelle costruzioni ante 2000 circa, non veniva mai posta impermeabilizzazione sotto il pavimento del balcone, per via di un'ottica di progettazione e realizzazione di costo modesto. In questi casi l'impermeabilizzazione era del tutto delegata alla...

Roberto

Roberto, ha domandato...

Come risolvere il problema della condensa sotto tavola?

Salve a tutto , sono ad esporre questo problema di cui allego anche delle foto.

pavimento posato circa un anno fa su magatello sovrapposto a pavimentazione esistente sulla quale sono state eseguite le tracce per il passaggio degli impianti termoidraulici ed è proprio in corrispondenza di questi che si è verificato il fenomeno condensa, come noterete dalle...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

ritengo sia alquanto insolita, come soluzione.

Sicuramente le condotte di acqua, calda e fredda, devono essere sempre coibentate.

Soprattutto quella fredda, che è quella che genera la condensa, per via delle basse temperature raggiunte dall'acqua che arriva poi ai nostri rubinetti. Fenomeno molto più marcato in estate, a causa della maggiore...

Mrosaria

Mrosaria, ha domandato...

Come posso proteggere gli infissi in legno?

Volevo sapere come mettere in protezione gli infissi in legno ( vetrate) in quanto non ho sporti lungo le pareti e quando piove l'acqua sta provocando il formarsi di bolle sui bordi danneggiando il legno , la mia paura e' che con il passare di altro tempo e non potendo fare gli sporti per un fatto economico, il legno puo' ulteriormente danneggiarsi ...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

La soluzione più economica è senza dubbio la verniciatura.

Oggi giorno la maggior parte delle vernici per legno sono all'acqua, soprattutto per una questione di sicurezza per chi ci lavora.

Per gli infissi esterni, ritengo siano da scarta le vernici all'acqua, perché potrebbe alla lunga dilavare la vernice.

Sul mercato vi è una gamma molto ampia di...

Effe Ci

Effe Ci, ha domandato...

Quanto costa ampliare la luce porta interna?

Buongiorno a tutti!

Vorrei sapere se/quali permessi servano per ampliare la luce di una porta interna dai "normali" 80 cm a oltre il doppio (indicativamente 170/180).

La porta si trova su un muro non portante, e l'immobile si trova in provincia di Varese (qualora ci fossero regolamenti regionali/provinciali differenziati).

Grazie!

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

un intervento come quello è edilizia libera, non servono permessi. Però, volendo essere precisi, in seguito avete obbligo di aggiornamento della planimetria catastale, anche se di poco.

Il costo è variabile a seconda di come sia realizzato il muro, se vi siano impianti elettrici o meno nel tratto di muratura da demolire ...

In linea di...

Marcello

Marcello, ha domandato...

Come posso sistemare le perdite della vasca?

Salve

Da circa 10 giorni mi sono accorto che dietro la parte del bagno in prossimità della vasca il muro è bagnato.

Tra la vasca e le mattonelle credo ci siano dei piccoli fori... ma il muro dietro è bagnato in orizzontale e non capisco se ci siano perdite dovute alle tubature...aiuto

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

dovreste fare un piccolo intervento, di piccola manutenzione.

Le fessure sul bordo vasca possono essere ben sigillate con del silicone bianco, o stucco per fughe. Prima di posare questi prodotti, dovreste eliminare tutto lo stucco adesso presente, lavorando con un piccolo martello ed un piccolo scalpello o cacciavite. O con un drimmer.

Le...

Peppe Salafia

Peppe Salafia, ha domandato...

Si può frazionare un terreno senza mettere al corrente le parti?

Salve, avrei una domanda...c'è un terreno di 1000 metri quadrati, lasciato in eredità ai nipoti con usufruttuari i genitori di essi stessi...il terreno è stato suddiviso in tre parti con una quarta parte come corte comune, sul testamento ci sono scritte le varie misure di come deve essere suddiviso questo terreno tra i tre fratelli e sorelle assieme alla...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno signora Baretti,

Molto probabilmente i suoi attuali interessi sono difficilmente raggiungibili, visto che pare compiuto il ventennio necessario per usucapione e quindi in eventuale causa civile, la sua controparte potrebbe avere successo ad invocare l'usucapione. Vanificando cosi i suoi sforzi.

Purtroppo il catasto, pur non dimostrando la...

  • «
  • 1 (current)
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • »

Ultima domanda alla quale hai risposto

Vincenzo

Vincenzo, ha domandato...

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

E' possibile realizzare un 'antibagno in questo appartamento?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

questo appartamento non è ben organizzato, purtroppo la sistemazione attuale è difforme da quanto prescritto prima di tutto da norme di legge.

Infatti le camere ed il bagno non possono affacciare direttamente su un altro ambiente, come il soggiorno.

Sono stati demoliti i tramezzi che delimitavano il disimpegno sul quale aprivano le camere ed...

Campanelli Paola

Campanelli Paola, ha domandato...

Un caminetto al bioetanolo può scaldare una casa di 70mq?

ho una casa di circa 70 mq, un caminetto al bioetanolo può scaldarla?

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

assolutamente no. I caminetti al bioetanolo sono poco più che complementi di arredo.

Per una casa di 70 mq, può usare diversi sistemi, tra i quali:

- radiatore ad olio: pratico e potente. Unico difetto: è elettrico e consuma.

- stufe a combustione (legna o pellet): ottime, ma la costringono ad un continuo approvigionamento del...

Jacopo

Jacopo, ha domandato...

Perché c'è questo ronzio dopo avere rimosso presa corrente?

Salve, premetto che sono inesperto, e ho urgente bisogno di aiuto, ho smontato un mobile in cui erano installate due prese multiple, composte da 4 prese 2 interruttori luci una, e 4 prese 1 interruttore luci e 1 campanello l'altra.

Dopo avere tagliato ed isolato tutti i cavi (2 arancioni, 2 blu "sottili", 1 blu "spesso", 1 bianco, 1...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

purtroppo la situazione è complicata.

Prima di tutto, l'impianto che ha descritto è fuori norma, perché abbiamo in unica scatola luci e prese. Dovremo averle in scatole diverse.

Inoltre, purtroppo ha compiuto una imprudenza durante la rimozione, perché avrebbe dovuto almeno applicare una linguetta di nastro carta su ogni cavo, scrivendoci su...

Matteo

Matteo, ha domandato...

Che cos'è questo multistrato molto strano?

Salve e un saluto a tutti da un novello del forum, vi pongo il mio problema ho fatto fare in casa un bagno da zero all'incirca 14 anni fa e ora all'altezza del lavabo vedo una perdita. Pensando al raccordo finale lo sostituisco tutto si placa ma poi a distanza di qualche giorno nuovamente la perdita alche' decido di rompere e noto che la perdita fuoriesce...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

quello in foto è un multistrato di bassa qualità. Si trovano in commercio multistrati per uso idrico di due grosse famiglie, ossia, detto in parole povere:

- con all'interno anche alluminio.

- con soli strati plastici.

Il tubo in foto è un multistrato di questa seconda categoria, nella quale, i prodotti più economici, hanno solo tra strati...

Luca

Luca, ha domandato...

Come risolvere l'infiltrazione di acqua dal balcone?

Buonasera, abito al primo piano e passando sotto al balcone ho notato delle chiazze di bagnato sotto al mio balcone in corrispondenza del finale, dove sono posti dei vasi di fiori (col sottovaso). Il balcone é pavimentato con le classiche mattonelle strette rettangolari rosse ed ho visto che proprio in corrispondenza di dove sotto ci sono le chiazze di...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

quelli descritti sono i sintomi di un balcone che è ormai arrivato alla fine della sua vita utile.

Nelle costruzioni ante 2000 circa, non veniva mai posta impermeabilizzazione sotto il pavimento del balcone, per via di un'ottica di progettazione e realizzazione di costo modesto. In questi casi l'impermeabilizzazione era del tutto delegata alla...

Roberto

Roberto, ha domandato...

Come risolvere il problema della condensa sotto tavola?

Salve a tutto , sono ad esporre questo problema di cui allego anche delle foto.

pavimento posato circa un anno fa su magatello sovrapposto a pavimentazione esistente sulla quale sono state eseguite le tracce per il passaggio degli impianti termoidraulici ed è proprio in corrispondenza di questi che si è verificato il fenomeno condensa, come noterete dalle...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

ritengo sia alquanto insolita, come soluzione.

Sicuramente le condotte di acqua, calda e fredda, devono essere sempre coibentate.

Soprattutto quella fredda, che è quella che genera la condensa, per via delle basse temperature raggiunte dall'acqua che arriva poi ai nostri rubinetti. Fenomeno molto più marcato in estate, a causa della maggiore...

Mrosaria

Mrosaria, ha domandato...

Come posso proteggere gli infissi in legno?

Volevo sapere come mettere in protezione gli infissi in legno ( vetrate) in quanto non ho sporti lungo le pareti e quando piove l'acqua sta provocando il formarsi di bolle sui bordi danneggiando il legno , la mia paura e' che con il passare di altro tempo e non potendo fare gli sporti per un fatto economico, il legno puo' ulteriormente danneggiarsi ...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

La soluzione più economica è senza dubbio la verniciatura.

Oggi giorno la maggior parte delle vernici per legno sono all'acqua, soprattutto per una questione di sicurezza per chi ci lavora.

Per gli infissi esterni, ritengo siano da scarta le vernici all'acqua, perché potrebbe alla lunga dilavare la vernice.

Sul mercato vi è una gamma molto ampia di...

Effe Ci

Effe Ci, ha domandato...

Quanto costa ampliare la luce porta interna?

Buongiorno a tutti!

Vorrei sapere se/quali permessi servano per ampliare la luce di una porta interna dai "normali" 80 cm a oltre il doppio (indicativamente 170/180).

La porta si trova su un muro non portante, e l'immobile si trova in provincia di Varese (qualora ci fossero regolamenti regionali/provinciali differenziati).

Grazie!

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

un intervento come quello è edilizia libera, non servono permessi. Però, volendo essere precisi, in seguito avete obbligo di aggiornamento della planimetria catastale, anche se di poco.

Il costo è variabile a seconda di come sia realizzato il muro, se vi siano impianti elettrici o meno nel tratto di muratura da demolire ...

In linea di...

Marcello

Marcello, ha domandato...

Come posso sistemare le perdite della vasca?

Salve

Da circa 10 giorni mi sono accorto che dietro la parte del bagno in prossimità della vasca il muro è bagnato.

Tra la vasca e le mattonelle credo ci siano dei piccoli fori... ma il muro dietro è bagnato in orizzontale e non capisco se ci siano perdite dovute alle tubature...aiuto

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno,

dovreste fare un piccolo intervento, di piccola manutenzione.

Le fessure sul bordo vasca possono essere ben sigillate con del silicone bianco, o stucco per fughe. Prima di posare questi prodotti, dovreste eliminare tutto lo stucco adesso presente, lavorando con un piccolo martello ed un piccolo scalpello o cacciavite. O con un drimmer.

Le...

Peppe Salafia

Peppe Salafia, ha domandato...

Si può frazionare un terreno senza mettere al corrente le parti?

Salve, avrei una domanda...c'è un terreno di 1000 metri quadrati, lasciato in eredità ai nipoti con usufruttuari i genitori di essi stessi...il terreno è stato suddiviso in tre parti con una quarta parte come corte comune, sul testamento ci sono scritte le varie misure di come deve essere suddiviso questo terreno tra i tre fratelli e sorelle assieme alla...

Ing. Antonello Serra

Antonello Serra, ha risposto...

Buongiorno signora Baretti,

Molto probabilmente i suoi attuali interessi sono difficilmente raggiungibili, visto che pare compiuto il ventennio necessario per usucapione e quindi in eventuale causa civile, la sua controparte potrebbe avere successo ad invocare l'usucapione. Vanificando cosi i suoi sforzi.

Purtroppo il catasto, pur non dimostrando la...

  • «
  • 1 (current)
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • »