Senza recensioni

5 0 recensioni
0%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%

Informazioni su Arch+ Studio di Arch Corapi e Arch Rovere

Arch+ Studio, fondato a Milano nel 2006 da Roberto Corapi e Nicola Rovere architetti associati, è la formalizzazione di un percorso avviato, professionalmente, nel 2001. I due soci si avvalgono di consulenti tecnici e collaboratori secondo la concezione multi-disciplinare dello studio.

Arch+ Studio lavora sui temi del vivere quotidiano, offrendo una gamma completa di servizi, con particolare attenzione alle tematiche della sostenibilità energetica e ambientale.

Qual è il vostro slogan?

Artigianalità e multi-disciplinarità per una progettazione condivisa!

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

Arch+ Studio è stato fondato a Milano nel 2006 da Roberto Corapi e Nicola Rovere, ed è la formalizzazione di un percorso avviato, professionalmente, nel 2001. I due soci, che si sono conosciuti più di 25 anni fa sui tecnigrafi dell'università, hanno deciso di coniugare le diverse esperienze e professionalità dando vita ad uno studio associato. Roberto Corapi Architetto. Nato a Monza nel 1968, dopo essersi diplomato come geometra, studia architettura al Politecnico di Milano, dove nel 2001 si laurea presentando una tesi nell’indirizzo di progettazione architettonica sul “PRIIP Magolfa – Gola a Milano” curandone gli aspetti urbanistici, architettonici e strutturali (Relatori Prof. Ing. M. Locatelli e Prof. Arch. R. Scaioli). Durante gli studi universitari, collabora con diverse società immobiliari e imprese edili, come consulente tecnico in numerosi cantieri, di nuova edificazione e ristrutturazione, a destinazione prevalentemente residenziale. Dal 2001 esercita la libera professione occupandosi principalmente di progettazione esecutiva, direzione di cantieri, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità energetica. Oltre ad essere certificatore energetico (CENED Finlombarda) è stato inviatato a partecipare, come relatore ad alcuni convegni sul tema del risparmio energetico. Inoltre, gestisce gli incarichi dello studio, relativi alle consulenze tecniche di parte, nelle cause giudiziali e stragiudiziali, di diritto civile. Nel 2006, insieme all’architetto Nicola Rovere, fonda Arch+ Studio. Nel 2012, insieme agli architetti Nicola Rovere e Mario Ricci, fonda AtelierTransito (gruppo diricerca e progettazione per l’innovazione e la cura del paesaggio metropolitano e rurale). Nicola Rovere Architetto. Nato a Milano nel 1970, dopo essersi diplomato al liceo artistico, studia architettura al Politecnico di Milano, dove nel 2000 si laurea presentando una tesi nell’indirizzo di progettazione architettonica “Il museo del Tevere a Roma” curandone gli aspetti architettonici e distributivi(Relatore Prof. Arch. E. Mantero). Durante gli studi universitari, collabora con alcuni studi professionali, tra i quali, lo studio Paolo Caputo Partnerships di Milano, per il quale si occupa principalmente di progetti alla scala urbana. Dal 2001 esercita la libera professione occupandosi principalmente di progettazione architettonica e urbanistica, con particolare attenzione ai temi legati alla residenza. Nel 2006, insieme all’architetto Roberto Corapi, fonda Arch+ Studio. Dal 2008 al 2012, è stato consulente del Comune di Milano, occupandosi di supportare le attività del Settore Progetti Urbanistici Strategici, nella pianificazione di aree complesse di riqualificazione urbana per la realizzazione di interventi di interesse strategico, in particolare: Variante al P.I.I. CityLife – Riqualificazione del Polo urbano fieristico (nuovo centro congressi). Accordo di Programma per il Sito EXPO 2015. Nel 2012, insieme agli architetti Roberto Corapi e Mario Ricci, fonda AtelierTransito (gruppo diricerca e progettazione per l’innovazione e la cura del paesaggio metropolitano e rurale). I collaboratori (dal 2001): Riccardo Balzarotti, Samin Yousefi, Andrea Angeli, Olivier Moudio, Caterina Giglio, Walter Zizzari, Alessandra Busseti, Martina Quaresima, Liube Valenti, Valentina Trezzi, Nicola Foppa, Roberta Tamborini, Marina Mandozzi, Andrea Scaltritti, Simone Marmori, Zamir Hashorva, Damiano Ferrari, Alessio Sposito, Fabio Marino Mario Ricci Architetto. Oltre a collaborare in maniera assidua con Arch+ Studio, è consulente di alcuni studi professionali, occupandosi principalmente di progettazione architettonica. Nel 2012 è co-fondatore, insieme agli architetti Roberto Corapi e Nicola Rovere del gruppo di ricerca e progettazione, per l’innovazione e la cura del paesaggio metropolitano e rurale, AtelierTransito.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

I due soci fondatori, coordinano un team di collaboratori e consulenti, formato sulle reali esigenze di ogni cliente, in modo da garantire la consegna nei tempi e il rispetto del budget prestabilito. Tutti i processi, dall’idea iniziale alla realizzazione del progetto, vengono curati e controllati all’interno dello studio, con dedizione artigianale. L’aumento delle richieste, sia da parte di una legislazione sempre più attenta alle prestazioni ambientali degli edifici, sia da parte di una committenza sempre più esigente rispetto al raggiungimento di requisiti tecnici, impiantistici e di performance energetiche, ha determinato la necessità di una stretta integrazione fra le varie discipline, nonché tra queste e la struttura da servire, per ottenere prestazioni superiori, razionalizzare il processo progettuale e realizzativo, nonché il controllo sul contenimento dei costi e il rispetto dei tempi preventivati. Un unico team, significa un unico referente professionale che consente il raggiungimento dell’obiettivo anche mediante economie nei costi di progettazione e di realizzazione, grazie alla condivisione delle risorse, economie di preventivazione e di selezione delle ditte, rapidità di esecuzione della progettazione, coordinamento delle imprese in cantiere e semplificazione dei rapporti con le autorità.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

Inoltre, offre un servizio di consulenza tecnica di parte, nelle cause giudiziali e stragiudiziali, di diritto civile. Dall’esperienza maturata sul campo Arch+ Studio, oltre a fornire un servizio dedicato alla progettazione architettonica completa e alla direzione lavori, è in grado di riunire in un unico team, costruito sulle reali esigenze del cliente, tutte le competenze necessarie per affrontare la progettazione integrata delle seguenti discipline: impianti elettrici – impianti meccanici – impianti termoidraulici di riscaldamento e di condizionamento – certificazione energetica -impianti idraulici – impianti antincendio – impianti di cogenerazione – impianti solari e fotovoltaici Inoltre, lo studio si avvale di consulenti specializzati nei seguenti settori: - Acustica - Indagini ambientali e bonifiche - Agronomia. - Progettazione strutturale - Coordinamento della sicurezza - Pratiche catastali Per quanto riguarda i progetti di restauro e di conservazione di edifici monumentali e sacri, Arch+ Studio si avvale di società specializzate nelle seguenti discipline: - Rilievi plano-altimetrici (digitali/laser) - Analisi chimiche - Analisi termografiche.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

Dipende dal tipo di lavoro e dall'entità dei lavori edili rapportati alle superfici d'intervento. Il preventivo medio rispetto ad una pratica edilizia è assolutamente allineato a quelli che si possono trovare sul mercato. La progettazione e la Direzione lavori, vanno invece sempre concordate rispetto al tipo di esigenze e obiettivi della Clientela.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

L’esperienza dello studio, si è concretizzata realizzando innumerevoli incarichi, portati a termine con professionalità, passione e cura delle esigenze del cliente. A prova di ciò, vi è la presentazione di una variegata molteplicità di lavori a cui Arch+ Studio si è accostato negli anni, senza mai legarsi più a uno o all’altro, nella consapevolezza di resistere alle specializzazioni. In termini di progettazione architettonica, il lavoro si concretizza, in modo particolare, nella ridefinizione di spazi interni, nella riconversione e recupero di edifici dismessi, fino all’ideazione e realizzazione di edifici mono familiari, residenze collettive e alla pianificazione urbanistica. Arch+ Studio ha inoltre consolidato un esperienza specifica, sia nella valutazione strategica degli aspetti funzionali ed energetici degli edifici, in particolar modo per le residenze condominiali, per le quali ha anche ideato e gestisce un servizio specifico (www.progetticondivisi.it), sia nei temi legati al restauro e conservazione degli edifici monumentali. Lo studio svolge attività di consulenza, sia per imprese edili, società immobiliari e progettisti, per la redazione di studi di fattibilità ed elaborati grafici digitali, relativi alla progettazione architettonica di immobili di nuova costruzione a destinazione residenziale, commerciale e terziaria – curando tutte le procedure amministrative – sia per enti pubblici, affiancando le amministrazioni nella redazione di convenzioni e processi di pianificazione urbanistica. Inoltre, offre un servizio di consulenza tecnica di parte, nelle cause giudiziali e stragiudiziali, di diritto civile.

Quali sono i lavori più richiesti?

ristrutturazioni e arredamento d'interni

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

materiali naturali come il legno e il ferro e tutta la gamma di quelli considerati eco-compatibili, senza preferire particolari marchi, se non quelli che ci garantiscano il risultato finale

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Per quanto riguarda le ristrutturazioni d'interni: - Planimetria (anche catastale) in scala adeguata - Posizione scarichi fognature/idraulici - Posizione radiatori - Impianto di riscaldamento autonomo o centralizzato - Superficie finestre - Obiettivi ed esigenze del Cliente sia in termini di utilizzo dello spazio sia in termini di preferenze nella scelta delle finiture - Budgets a disposizione per i lavori edili

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

A differenza della concorrenza, Arch+ Studio si avvale di una struttura e un coordinamento in grado di programmare i tempi dell’intervento e quantificare realmente i relativi costi. La struttura interna è costituita da architetti, ingegneri, geometri e arredatori, che seguono la buona riuscita della ristrutturazione, dalla fase progettuale a quella realizzativa. In sostanza, ti offriamo la presenza costante e continuativa di un team tecnico e creativo che coordina sia la fase pre-ristrutturazione, che un monitoraggio sulla fase realizzativa. A fine lavori, rilasciamo un libretto d’istruzioni con il quale ti spieghiamo il miglior utilizzo, la manutenzione e la giusta cura da dedicare nel tempo ai materiali posati e agli impianti installati nella tua casa. Troverai anche un elenco di scadenze da rispettare e le foto degli impianti posati per eventuali verifiche e manutenzioni future.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

Privati e Società. Il cliente ideale è quello che ha delle idee chiare, ovvero quello che si affida completamente.

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

I maggiori dubbi sono legati al rispetto dei tempi e del budgets dei lavori edili. Noi li rassicuriamo perchè concordiamo con le imprese contratti d'appalto con prezzi verificati e penali sui ritardi delle consegne.

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Innanzi tutto la nostra pluriennale esperienza e i risultati ottenuti. Poi, ogni impresa che collaborerà con noi, dovrà garantire tutti i requisiti di legge e rilasciare garanzie postume sui lavori eseguiti, oltre che detenere adeguate polizze assicurative.

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Accettiamo solo pagamenti tramite bonifici bancari. L' unica agevolazione prevista è la definizione condivisa di una ratealizzazione dei pagamenti, senza aggravio di percentuali aggiuntive, quindi senza tassi d'interesse.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

Di tutti.
Impresa di Architetti simili
L'incarico (una variazione catastale con ci...  leggi ancora
Siamo stati contatti dall'architetto e dopo...  leggi ancora
Planimetria box: servizio veloce e preciso.
Preparati cortesi e veloci.