4.9/5

Vedi 4 recensioni
5 4 recensioni
100%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 4 recensioni

Informazioni su Architetto Laura Bellizzi

Laura Bellizzi si occupa da anni di progettazione e ristrutturazione di immobili residenziali e commerciali. Superato l’esame di abilitazione alla professione nel corso del 2006, si inscrive all’Ordine degli Architetti, Paesaggisti e Conservatori di Roma nel 2007. Pur appassionandosi a tutti gli aspetti della professione si è specializzata nella grafica virtuale e progettazione Cad avanzata e ancor più alle tematiche delle pratiche edilizie e alla certificazione energetica degli edifici. Si avvale di collaboratori altamente specializzati con cui ha creato un team il cui obiettivo è quello di fornire un servizio altamente professionale a costi "sostenibili".

Qual è il vostro slogan?

Attenzione, affidabilità e trasparenza per un rapporto di qualità con il cliente.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

Laura Bellizzi collabora con un team di professionisti altamente qualificati, che sono accomunati oltre che dalla passione per la professione anche dagli stessi principi etici e di comportamento. Questo perché crediamo fermamente che un gruppo di lavoro coeso è senz'altro più "efficace" per se e per il cliente. Il team è costituito da tecnici specializzati nelle opere strutturali, negli accatastamenti, nella progettazione di nuove costruzioni, nella sicurezza sul cantiere, nelle ristrutturazioni d'interni e nel contenimento energetico.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

Laura Bellizzi commissiona al suo team di lavoro incarichi relativi a consulenze strutturali, impiantistiche, e per la prevenzione incendi.
Progetto di Architetto Laura Bellizzi

Ultime risposte degli esperti di Architetto Laura Bellizzi

Eleonora

Eleonora, ha domandato...

Rifacimento manto tetto

Buongiorno, abito al piano terra di una palazzina di due piani e insieme alla mia vicina dobbiamo rifare il manto del tetto. Attualmente non c'è la divisione in millesimi quindi so che la spesa sostenuta deve essere ripartita al 50%. Mi chiedevo se insieme all'apertura della pratica per manutenzione straordinaria si aggiungesse anche la divisione in...

Laura Bellizzi

Architetto Laura Bellizzi, ha risposto...

Buonasera, la spesa di manutenzione del tetto, costituendo parte comune, deve essere ripartita secondo le rispettive quote millesimali di proprietà, così come le spese per la redazione delle tabelle millesimali. Per procedere senza dubbi e possibili intoppi, consiglio di incaricare un tecnico per la redazione delle tabelle, i cui millesimi terranno conto di...

Veronica

Veronica, ha domandato...

ho bisogno di informazioni

vorrei acquistare un terreno, non ho ben capito se sta su una zona archeologica o se è un terreno agricolo, in ogni caso nella stessa zona ci sono varie unità abitative e addirittura un officina meccanica. all'interno del terreno si trovano delle stanze con catasto a uso per animali, la mia domanda è questa, se c'è già la struttura di cemento, quindi con le...

Laura Bellizzi

Architetto Laura Bellizzi, ha risposto...

Per avere una risposta seria le consiglio di rivolgersi ad un tecnico per uno studio di fattibilità dell'intervento. Questo perché in teoria può essere realizzata una demolizione e ricostruzione con cambio di destinazione d'uso e materiali, ma bisogna verificare sia i limiti agli interventi edilizi e i livelli di tutela che insistono sull'area che le...

Francesco

Francesco, ha domandato...

Aiuto ristrutturazione

Salve questa è la zona cucina salone open space.dovro' effettuare dei lavori, quali parquet ronere comunque chiaro battiscopa bianco e porte bianche stile inglese..da come può capire preferisco colori chiari in modo da dare luce d spazio all'ambiente ..ho dubbi sulla acelta dei mobili e i rivestimenti cucina colore pareti..Mj puo' dare consigli ? Grazie

Laura Bellizzi

Architetto Laura Bellizzi, ha risposto...

Salve Chiara, la scelta del parquet rovere la trovo adeguata, perché contribuisce a "scaldare" un'ambiente giocato su colori chiari, così come consigliava la collega è sufficiente scegliere arredi che staccano con il colore del pavimento o delle pareti, che manterrei però chiare per dare luminosità all'ambiente. Forse mi concentrerei sulla parete...

Impresa di Architetti simili
Mi sono trovata molto bene con lo studio Pi...  leggi ancora
L'Arch. Christian B. Pallanch è stato pront...  leggi ancora
L architetto De Santis oltre che essere un...  leggi ancora
Grazie a danilo de santis. Professionista s...  leggi ancora