Ultima domanda alla quale hai risposto

Maria Pia Sgamma

Maria Pia Sgamma, ha domandato...

Quanto costa la ristrutturazione di una casa di 160 mq?

Buonasera, vorrei acquistare un appartamento da ristrutturare di 160mq, di metà degli anni 60, dovrei quanto meno rivedere gli impianti ed adeguarli alle normative vigenti, fare impianto di condizionamento e d'allarme e realiazzare due bagni e ristrutturare uno già esistente. A livello murario ci sarebbero solo da spostare un paio di porte rispetto alla...

Gian Luca Fratini

Fratini Gian Luca, ha risposto...

Buongiorno,premesso che un tecnico di fiducia è caldamente consigliato, il costo della ristrutturazione sarà senza dubbio superiore ad € 50000. Tra l'impianto elettrico,idraulico e di condizionamento, le opere murarie comprese quelle in cartongesso (suppongo), lo smantellamento dei bagni,le tracce, i pavimenti, la rasatura e pittura dei muri...mentre scrivo...

Salvatore

Salvatore, ha domandato...

Come ritinteggiare una stanza?

Salve a tutti, spero di trovare qua l’aiuto necessario. Ho avuto problemi di condensa in una prete della stanza, quindi approfittando dell’arrivo della bella stagione ho eseguito un trattamento per rimuoverla. Adesso dovrei ritinteggiare la stanza, ho effettuato giusto due ritocchi con stucco (molto leggeri) e salgono mille dubbi. Chi mi dice fissativo si...

Gian Luca Fratini

Fratini Gian Luca, ha risposto...

Buongiorno, in presenza di condensa bisogna applicare un funghicida tipo "laser 23 -Boero" a spruzzo o pennello e dopo 24 ora pitturare con una vernice termica "casa sana -Boero" .

Non bisogna passare la candeggina o carteggiare ,perché essendo un fungo,l'unico risultato che si ha oltre l'iniziale sbiancamento, è la diffusione delle...

Loretta Grisendi

Loretta Grisendi, ha domandato...

Spostare o cambiare la caldaia?

Ho acquistato un appartamento in un condominio e devo spostare la cucina dalla casa vecchia alla nuova. Purtroppo mi ritrovo con la caldaia in una posizione scomoda:

- la prima ipotesi è quella di spostare la caldaia di circa 2 metri, in modo da metterla in fondo alla stanza.

- la seconda potrebbe essere quella di cambiarla con un modello più piccolo...

Gian Luca Fratini

Fratini Gian Luca, ha risposto...

Buongiorno, sono entrambe due soluzioni fattibili. La seconda ipotesi prevale sulla prima se la caldaia esistente è attempata. E' una questione di costi o investimento, quanto alle dimensioni, diciamo che i nuovi modelli cercano di essere sempre piu contenute.

Un saluto

Giulio

Giulio, ha domandato...

Come posso risolvere il problema delle crepe senza dover imbiancare la parete?

Buonasera, e buon sabato.

Ad ottobre dello scorso anno ho fatto imbiancare la mia camera da letto, a seguito di una formazione piuttosto evidente di muffa nella parte inferiore delle pareti esposte a nord.

A suo tempo contattai un imbianchino che trattò la parete con un primo passaggio con una soluzione a base di candeggina, se non ricordo male, ed in...

Gian Luca Fratini

Fratini Gian Luca, ha risposto...

Buongiorno, dalle foto sembrerebbe una crepa preesistente dalla presentazione dell'umidità, probabilmente di risalita, e della riparazione eseguita. Proverei ad allargare la crepa e mettere una retina(va bene quella per il cartongesso) e richiudere con uno Stucco a spessore e rifinire con uno fino. Successivamente si tinteggia la parte interessata (che...