5 6 recensioni
100%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 6 recensioni

Informazioni su Geom. Quadrilatero Francesco

ll Geom. Quadrilatero Francesco pone le basi a Torino dove inizia la sua attività professionale per poi spostarsi a Genova. La sua attività versa fondamentalmente nell'ambito degli interventi di ristrutturazione edilizia con imprese fidate, progettazione e direzione lavori, richiesta permessi edilizi al SUE e SUAP (permessi edilizi, CILA, CIL, SCIA, autorizzazioni paesaggistiche e altro sia per unità immobiliari di civile abitazione che commerciali), aggiornamenti catastali, rilascio attestati di prestazione energetica per la Regione Liguria, sicurezza cantieri TU 81/2008, consulenze e perizie tecniche, consulenze su interventi di riqualificazione energetica degli edifici, rapporti di valutazione immobiliare secondo gli Standard Internazionali, assistenza tecnica per partecipazione bandi con finanziamento Regione Liguria-FILSE.

Qual è il vostro slogan?

Soddisfare il cliente e sapere di essere per lui un punto di riferimento è il miglior risultato. Aiutarlo nelle problematiche, essere sempre presente nelle necessità è un buon biglietto da visita, senza dimenticare di venire il più possibile incontro alle sue necessità.

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

Il Geom. Quadrilatero Francesco fonde le sue basi a Torino, dove inizia nel lontano 1997 la sua attività collaborando con un importante Studio di Architettura con il quale svolge svariate attività e incarichi di natura professionale. Successivamente nel 2011 sposta la sua attività a Genova, dove ha attuale domicilio, collaborando con un'impresa edile di Genova nell'ambito della riqualificazione di un'area nella zona di Cornigliano e proseguendo successivamente la sua libera professione. Lo studio si occupa di progettazione edilizia con relativo rilascio di permessi edilizi, direzione lavori, sicurezza del cantiere; inoltre aggiornamenti catastali, rilascio attestati di prestazione energetica, consulenze e perizie tecniche di parte, per danni, ecc. Rapporti di valutazione immobiliare secondo gli standard internazionali.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

Il lavoro è svolto dal sottoscritto che a volte si appoggia per incarichi che esulano dalle sue competenze a fidati colleghi del territorio. L'esperienza del sottoscritto è stata maturata sul campo ormai da più di 20 anni di attività con formazione continua per rimanere al passo coi tempi, come anche i suoi fidati collaboratori esterni. E' possibile richiedere consulenze con avvocati di fiducia, agronomi nonchè altri professionisti e anche imprese edili con cui si collabora da anni.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

Come precedentemente descritto qualora gli incarichi esulino dalla propria sfera professionale si ha la possibilità di affidarsi a colleghi esterni fidati, con collaborazione continua: ingegneri civili, architetti del paesaggio, avvocati, notai, tecnici legge 10/91.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

I lavori dipendono e svariano dalle semplici pratiche edilizie alle più complesse ristrutturazioni, alle variazione catastali, al campo della riqualificazione energetica e certificazione, alle perizie che i committenti richiedono ed in base alla complessità del lavoro richiesto vengo fatti preventivi a misura e specifici per la prestazione professionale necessaria.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

Ci si occupa di ristrutturazioni edilizie, rilascio permessi edilizi (CIL, CILA, SCIA, autorizzazioni paesaggistiche, ecc.) per lo sportello SUE e SUAP di tutti i Comuni, pareri USL se necessari, direzione lavori e capitolato lavori, sicurezza del cantiere TU 81/2008 e smi, perizie e consulenze tecniche, rilascio attestati prestazione energetica per la Regione Liguria e consulenza per interventi di riqualificazione energetica del costruito. Vi seguiamo anche nel caso di finanziamento bandi. Si eseguono anche rapporto di valutazione immobiliare secondo gli standard internazionali.

Quali sono i lavori più richiesti?

Progettazione e permessi edilizi (CILA, DIA, Permessi a costruire, sanatorie opere interne, ecc.), aggiornamenti catastali, redazione APE, capitolato lavori.

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

Marazzi, Geberit, BTicino, Vimar, Ceramiche Conca, Swiss, Kerakol, Fassa Bortolo, ecc.

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Rilievo e/o sopralluogo, previsioni di intervento da parte della committenza e possibilità di investimento nei lavori di ristrutturazione edilizia, documentazione tecnica inerente la prestazione professionale a realizzarsi.

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Professionalità, precisione e rispetto reciproco tra Cliente e Professionista, costi adeguati ai tempi. Vi è la possibilità anche di eseguire lavori edili e di richiedere allo stesso tempo il rilascio di permessi edilizi.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

Committenti privati, società

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

A seconda del tipo di intervento che viene proposto, si possono creare diverse problematiche che con la dovuta collaborazione possono essere risolti al meglio

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Stipula di un disciplinare di incarico tra il sottoscritto e la committenza al fine di tutelare entrambe le parti nel corso della prestazione professionale. Corretta esecuzione a regola d'arte e secondo le normative vigenti in materia.

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Da concordarsi con il cliente e a seconda dei casi.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

ristrutturazione appartamento a Torino, realizzazione muro di sostegno in pietra faccia a vista nel Comune di Davagna, ristrutturazione di una baita nel Comune di Pragelato e tutti i lavori fino ad oggi realizzati se soddisfano il Cliente soddisfano anche il sottoscritto.

Richiedi preventivo È gratis!

Geom. Quadrilatero Francesco

1%
  Indica il codice postale dell' indirizzo dove si realizzerá il lavoro.
Non ricordi?
« Indietro gratis e senza impegno
Progetto di Geom. Quadrilatero Francesco

Ultime risposte degli esperti di Geom. Quadrilatero Francesco

Cristina

Cristina, ha domandato...

Separare living tra cucina e salotto

Chiudere la zona tra cucina e soggiorno con vetri

Francesco Quadrilatero

Geom. Quadrilatero Francesco, ha risposto...

Buongiorno al fine di dare più luce possibile si potrebbe pensare di separare gli ambienti mediante la creazione di spalline da ambo le parti con del vetro cemento (magari di colori differenti per poter creare così un'effetto di colore al passaggio della luce del sole) e lasciare il varco di passaggio tra ambienti privo di porta. Altra soluzione potrebbe...

Ilaria Maffei

Ilaria Maffei, ha domandato...

Costo permessi per apportare modifiche a una casa?

buongiorno volevo sapere, siccome siamo in fase di proposta d acquisto, che intendiamo pero vincolare in caso di ripsosta negativa da parte del comune, circa le modifiche che intendiamo apportare alla casa una volta acquistata. il nostro dubbio 'è se anche solo la semplice richiesta in comune, per ottenere i permessi, è a pagamento, e che costi comporta. in...

Francesco Quadrilatero

Geom. Quadrilatero Francesco, ha risposto...

Buongiorno, prima di procedere con la presentazione di un progetto presso i competenti uffici comunali dell'edilizia privata è buona prassi prendere un appuntamento con il tecnico e spiegare quale tipo di intervento si intende fare e se lo stesso, in base anche a quanto previsto dal piano regolatore-regolamenti edilizi, ecc, è ammissibile. Normalmente ...

Fabio

Fabio, ha domandato...

In bagno meglio la vasca o il piatto doccia?

In bagno meglio la vasca o il piatto doccia? Io preferirei la vasca solo per una questione di comodità!

Francesco Quadrilatero

Geom. Quadrilatero Francesco, ha risposto...

Oramai si utilizzano molto i piatti doccia; se ne trovano di svariate dimensioni e costi. Comunque sono molto più comodi anche pensando ad un domani