5/5

Vedi 1 recensione
5 1 recensione
100%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 1 recensione

Informazioni su I.E. Ibatici Ernesto

la nostra azienda opera nei settori impianti elettrici e domotica, antifurti a livello militare tvcc, automazioni, autocontrolli, mimpianti di terra, relazioni e dichiarazioni di conformità, impianti citofonici e videocitofonici, ecc. ma operiamo anche con personale specializzato per l'idraulica, antenne, edilizia, ecc

Qual è il vostro slogan?

Si può fare sempre di più e meglio !

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

iniziata nell'anno 1987 in proprio, dopo varie peripezie abbiamo aperto un negozio di illuminazione, e la ditta di ristrutturazioni.che con il corso degli eventi abbiamo dovuto ridimensionare.Attualmente operiamo con inprese esterne.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

operiamo con artigiani Italiani, idraulici, edili, decoratori,ecc solo con personale altamente qualificato e fidato

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

solamente ad aziende in settori da noi non trattati e solo su autorizzazione del cliente.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

ovviamente dipende dalle dimensioni dei lavori precedenti, si cerca sempre di terminare uno prima di aprirne un altro. il preventivo dipende dalle dimensioni del lavoro.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

ovviamenti in impianti elettrici, poi citofonia, tvcc, videocitofonia, ecc

Quali sono i lavori più richiesti?

rifacimenti completi degli impianti.

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

Hager, Vimar, Abb, Gewiss, ecc.

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

i dati anagrafici del cliente e la planimetria dei locali.

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Per l'esperienza, la puntualità, e la serietà.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

clientela selezionata molto seria con le idee chiare.

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

non sanno quali prodotti installare, o come fare l'impianto a minor costo. Li consigliamo nel modo migliore, con qualità e semplicità e anche tecnologia allavanguardia.

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

possiamo garantire sicurezza nella qualità dell'impianto con documentazioni, foto, e disegni, delle esecuzioni, e serietà nelle esecuzioni.

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

dipende dalle modalità e dalle richieste del cliente. Generalmente bonifici o contanti.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

di quasi tutti, ovviamente quelli che si può esprimere il maggior estro tecnico.

Ultime risposte degli esperti di I.E. Ibatici Ernesto

Paola

Paola, ha domandato...

è POSSIBILE CAMBIARE ATTACCO della lampadina ad una piantana'

Ho una piantana molto bella con attacco E14 (piccolo) per la lampadina, purtroppo non fa abbastanza luce e vorrei poter cambiare attacco al fine di poter avere + luce...è possibile??

Ernesto Ibatici

I.E. Ibatici Ernesto, ha risposto...

attenzione agli attacchi ridotti da E 14 a E 27 potrebbero scaldare a lungo termine e non sono neppure omologati .

Franco Biamino

Franco Biamino, ha domandato...

Allacciamento lavastoviglie

Buongiorno , allacciando la spina di una lavastoviglie da incasso Nardi modello LSIS 1 , senza accenderla per utilizzo , dopo un certo tempo 15-20 minuti , scatta interruttore generale alloggio . ho cambiato spina inutilmente . Volevo un Vs consiglio x capire se dipende da impianto o da lavastoviglie . ringrazio , saluti

Ernesto Ibatici

I.E. Ibatici Ernesto, ha risposto...

molto probabilmente potrebbe dipendere dalla lavastoviglie, provi a inserire in quella presa un altro utilizzatore a vedere se scatta ugualmente, a questo punto dipenderebbe dalla presa, ma è molto difficile.

Garella Lorena

Garella Lorena, ha domandato...

Scheda per cancello elettrico

Mi hanno chiesto 250 euro per cambiare scheda elettronica al cancello elettrico Mi sembra un po' troppo oneroso. Confido in un vostro spassionato parere grazie

Ernesto Ibatici

I.E. Ibatici Ernesto, ha risposto...

Salve ! innanzi tutto dipende di che marca è la scheda, di che tipologia di cancello si tratta, e in che condizioni sia l'impianto.

Impresa di Elettricisti simili
Senza recensioni
L’azienda Zagoner - Smart & Security, attiva in Torino e provincia, è un punto di riferimento per chi desidera... leggi ancora