Ultima domanda alla quale hai risposto

Valter

Valter, ha domandato...

Dubbio

La microventilazione tra il supporto murario e l'isolante non vanifica l'isolamento dello stesso?

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Il cappotto esterno viene realizzato nella maggior parte dei casi, incollando il materiale isolante sulla parete esterna, aggiungendo poi tasselli per assicurare la tenuta (c'è un consorzio che stabilisce la corretta posa in ogni situazione, CORTEXA).

In linea di principio, l'aria è un ottimo isolante termico (basti pensare ai Termos), ma solo se...

Cleto

Cleto, ha domandato...

Isolamento termico di una casa anni 70

abbiamo ereditato una casa su due piani e quindi con due alloggi, uno per piano, che ci piacerebbe riattare. e' meglio prevedere un cappotto esterno (e di che tipo?) o possiamo pensare ad un rivestimento interno di pareti e soffitti (così ci isoliamo anche acusticamente!). e quali potrebbero essere le differenze di costo? la dimensione dei due alloggi è...

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Lo strumento tecnico che suggerisco è la Diagnosi energetica del suo fabbricato, per stabilire vantaggi economici ed energetici dei vari interventi.

Una buona diagnosi energetica non costa molto (si parte da 500 Euro per una piccola villetta fino a 800-1000 Euro per ville grandi e complesse) e permette di impostare bene i lavori di preventivazione...

Castore

Castore, ha domandato...

Quale sorgente di calore per impianto a pavimento

Grazie per l'adesione al gruppo. Non sono un tecnico e quindi rivolgetevi ad un proprietario.

Casa exnovo su 3 piani, ma abitabile solo il primo per 130mq. Impianto a pavimento, cappotto termico con pannelli da 6 cm, classe climatica E, ottimi infissi, tetto esposto a est e ovest, paese umido e ventoso con temperature invernali da 2 a -9. Zona non...

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Le suggerisco di trovare un professionista in grado di fare una seria diagnosi energetica del suo edificio per stabilire se e quale pompa di calore (anche aria/acqua) serva per scaldare la sua abitazione e produrre acqua calda sanitaria.

Solo con dei calcoli termotecnici seri è possibile stabilire la taglia della pompa di calore, i consumi annuali...

Eros

Eros, ha domandato...

Cavo scaldante.

Fra la caldaia a gas istantanea e i rubinetti del bagno ci sono circa 15 metri di tubo che corre in gran parte allo scoperto in un balcone esposto a nord. per eliminare l'attesa e lo spreco di acqua potrei usare (se esiste) un cavo scaldante posto sotto la coibentazione (di plastica spugnosa) che ho applicato intorno al tubo? Mi basterebbe far raggiungere...

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Un cavo scaldante di ottima qualità è quello che utilizza la fibra di carbonio, della ThermalTT.

Certo che la sua idea è originale e non saprei dirle se realmente otterrebbe il risultato che spera senza spendere un bel pò di soldi in energia elettrica: bisognerebbe fare due conti.

In alternativa, potrebbe rendere autonomo il bagno più lontano con un...

Memy Lou

Memy Lou, ha domandato...

Termosifoni

Ciao a tutti!!!

sapete dove posso trovare ottimi termosifoni in ghisa economici?

al di là di ciò cosa consigliereste come termosifoni per casa tra ghisa - alluminio - acciaio?

grazie mille in anticipo :)

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Se ha una caldaia a condensazione, le suggerisco di valutare dei termosifoni di nuova generazione capaci di lavorare in modo ottimale con temperature di mandata (caldaia) anche di 45°C, in modo da far lavorare realmente la caldaia in condensazione (dei fumi).

Uno di questi prodotti, è il KONRAD della AERFOR.

Memy Lou

Memy Lou, ha domandato...

Termosifoni

Ciao a tutti!!!

sapete dove posso trovare ottimi termosifoni in ghisa economici?

al di là di ciò cosa consigliereste come termosifoni per casa tra ghisa - alluminio - acciaio?

grazie mille in anticipo :)

Simone Scotto di Carlo

IS ENERGY Srl, ha risposto...

Buongiorno,

potrebbe interessarle un nuovo tipo di termosifone, capace di lavorare anche con temperature di mandata di 45°C e quindi di sfruttare i vantaggi della caldaia a condensazione.