Senza recensioni

5 0 recensioni
0%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%

Informazioni su Mariano Morra Architetto

Mariano Morra è Architetto e vive a Roma dal 1991. Cura stage e light design sui set di contest teatrali dal 1996. Si occupa di interior design dal 2005 e service design dal 2011.

Dopo aver collaborato con alcuni studi romani apre un suo studio nel 2011. Proprio nel 2011 il successo della progettazione partecipata bottom up di Piazza Testaccio segna una svolta.

Partecipa alle Global Service Jam 2011 e 2012 e alla Global Sustainability Jam 2013, evento globale di approfondimento sulle opportunità di un mondo sostenibile.
Partecipa al Crowdfuture 2013 per l’accesso alle più innovative esperienze nel campo della comunicazione e del crowdfunding.

Dal 2014 con u-prog | autoprogettazione, si occupa di promuovere, facilitare ed accompagnare la partecipazione attiva delle persone alla progettazione dell'ambiente che abitano e dei servizi che usano.

Il 20 febbraio 2016 partecipa al WIAD 2016, il World Information Architecture Day, la Giornata Mondiale dell’Architettura dell’Informazione.

Qual è il vostro slogan?

L'ambiente in cui vivi ti influenza. Con l'autoprogettazione decidi tu.

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

Abbiamo messo alla prova la partecipazione attiva delle persone nella progettazione del proprio ambiente e abbiamo ottenuto risultati che i nostri clienti hanno ritenuto sbalorditivi. Abbiamo capito che solo in questo modo si riescono a cogliere davvero i desideri e a soddisfare i bisogni profondi.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

I nostri collaboratori sono i nostri clienti. Qualunque sia la loro formazione, sono le loro esperienze che mettiamo a frutto, coinvolgendoli in ogni fase della progettazione.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

Quando il tipo di progettazione che ci viene richiesta necessita di interventi specifici coinvolgiamo nei gruppi di progettazione professionisti o esperti nelle materie che dobbiamo affrontare.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

Ogni anno sempre più persone capiscono che partecipando attivamente alla progettazione della propria casa o, quando è possibile, del proprio ambiente di lavoro oppure, in rari casi, della propria città, la qualità della propria vita migliorerà in modo consistente. Il costo di questo modo di progettare è equivalente a quello convenzionale. Il cliente però deve investire parte del proprio tempo, accanto ai professionisti, nella progettazione e non delegare le scelte progettuali e stilistiche al progettista.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

Coinvolgendo le persone nella progettazione, possiamo progettare qualsiasi cosa. Gli spazi urbani e gli appartamenti sono gli ambiti in cui i nostri progetti hanno avuto maggiore gradimento.

Quali sono i lavori più richiesti?

Nel processo progettuale in cui coinvolgiamo le persone stimoliamo i clienti a trasformare le proprie richieste in proposte.

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

I materiali naturali sono quelli che prediligiamo e che nella maggior parte dei casi proponiamo ai clienti.

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Un preventivo dettagliato si può fare se c'è un progetto. Più il progetto è dettagliato più il preventivo sarà dettagliato.

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Se un cliente vuole delegare le scelte progettuali ad altri e non essere protagonista del progetto e dei dettagli allora non deve scegliere noi.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

La nostra clientela ideale è fatta di quelle persone che sanno quello che vogliono o che hanno voglia di cimentarsi nel processo di progettazione dell'ambiente in cui vivranno.

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

Spesso le persone non si sentono abbastanza competenti o in grado di partecipare alla progettazione. Parte del nostro lavoro sta nel coinvolgerle e mettere a frutto le loro esperienze per raggiungere risultati che altrimenti sarebbero freddi e distaccati e soprattutto non soddisfacenti.

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Offriamo la possibilità di progettare convenzionalmente uno spazio oppure di intraprendere con il cliente un percorso di progettazione condiviso che, coinvolgendolo attivamente nelle scelte, risponderà ad ogni suo desiderio con la massima efficacia.

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Offriamo la possibilità di pagare la progettazione step by step. Ciò significa che man mano che il lavoro procede, settimana per settimana, il cliente può affrontare il piccolo acconto corrispondente al risultato ottenuto. E soprattutto può interrompere in qualsiasi momento il processo, riprendendolo quando vuole, o non riprendendolo affatto.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

I lavori di cui andiamo più fieri sono quelli in cui sono coinvolte molte persone contemporaneamente e quindi quelli di progettazione urbana. I confronti tra persone con competenze diverse che piano piano, grazie ad interventi mirati, riescono a soddisfare bisogni comuni e a trovare convergenze, ci rende orgogliosi del lavoro che facciamo.
Progetto di Mariano Morra Architetto
Impresa di Ristrutturazione Casa simili
Già dal primo contatto si è vista la profes...  leggi ancora
Ottima professionalità.
Abbiamo contattato MP ristrutturazioni invo...  leggi ancora
In settembre abbiamo iniziato i lavori di c...  leggi ancora