Recensioni su Officina_03 Architetti

4.4/5

Vedi 5 recensioni
5 2 recensioni
40%
4 3 recensioni
60%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 5 recensioni
Giuseppe
Giuseppe
Un anno fa
4/5

Officina 03 si è occupata della ristrutturazione del mio appartamento, avevamo fretta di entrare nella nuova casa perchè dovevamo lasciare il vecchio appartamento, i lavori, per nostra soddisfazione, sono terminati nei tempi previsti. Ci siamo trovati bene. Certamente da consigliare.

[Recensione verificata per telefono]

Alessandro
Alessandro
Un anno fa
4/5

Ristrutturazione completa con modifica della struttura, mi sono trovato benissimo! Da consigliare!

[Recensione verificata per telefono]

Fabio
Fabio
Un anno fa
5/5

Mi stanno gestendo delle pratiche edilizie, non abbiamo ancora finito ma per il momento posso tranquillamente dire di reputarmi piú che soddisfatto

[Recensione verificata per telefono]

Ivan
Ivan
Un anno fa
5/5

Massima disponibnilitá, puntualitá e attenzione ai dettagli

[Recensione verificata per telefono]

Alessandro
Alessandro
Un anno fa
4/5

Nonostante l'investimento finale sia stato contenuto (per aver fatto una ristrutturazione completa dell'immobile), l'impresa è stata competente e il lavoro qualitativamente alto. Qualche svista (non grave) prontamente risolta e disponibilità massima nei confronti del cliente, sia da parte della direzione lavori, che da parte dell'impresa che ha realizzato i lavori. Sono andati un po' lunghi rispetto ai tempi preventivati, come temo accada per tutte le ristrutturazioni (soprattutto quelle più radicali), ma nonostante ciò senza creare più "disavventure" di quante ci aspettassimo. Nel complesso comunque assolutamente consigliati, sia nel rapporto qualità/prezzo, che nell'ambito dell'attenzione del cliente. Soddisfatti.

Commenta su Officina_03 Architetti

Descrivi la tua esperienza con Officina_03 Architetti e aiuta ad altri utenti a scegliere i migliori professionisti.

Pessimo
Non buona
Normale
Molto buona
Eccellente
Non si vedrà nel commentario

Invia recensione