Ultima domanda alla quale hai risposto

Roberto

Roberto, ha domandato...

Come collegare una presa industriale 220v a casa?

devo collegare una presa industriale 220v per dispositivo che lavora a 16amp, dalla linea principale + magnetotermico 16a. volevo sapere che sezione deve avere il cavo?

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

La sezione del cavo dipende anche dalla lunghezza della linea (tra il quadro elettrico con la protezione e la presa in questione), come minimo si deve usare un 3x2,5mmq, ma non è detto che sia sufficiente a causa della caduta di tensione, più il cavo è lungo e più si ha una perdita, si deve fare un calcolo che deve essere fatto da un professionista del...

Marcello

Marcello, ha domandato...

È possibile montare in casa un sistema di bilanciamento dinamico del carico elettrico?

Abito in un appartamento con normale contratto da 3kW,

E' possibile montare in casa, facilmente, un sistema di bilanciamento dinamico del carico elettrico applicandolo alle prese degli elettrodomestici più energivori, ovvero anche solo alla lavatrice?

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Se lei per bilanciamento dinamico intende un sistema di gestione carichi che stacchi all'approssimarsi del limite di potenza contrattuale 3,3 kWh le utenze meno importanti si è fattibile si rivolga ad un installatore di sua fiducia per eseguire questo tipo di intervento

Carlo

Carlo, ha domandato...

Perchè il differenziale stacca la corrente?

Il differenziale mi stacca la corrente se accendo tutte le linee contemporanea mente. Singolarmente ogni elettrodomestico o linea funziona regolarmente, quando le attivo tutte insieme scatta.

Sono venuti 3 elettricisti e tutti increduli hanno dato risposte diverse senza risolvere il problema.

Il primo dice che ho tutti gli elettrodomestici in dispersione...

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Buongiorno sicuramente non è "Rotto" perché se lo fosse non interverrebbe, le altre due ipotesi sono coerenti e possono essere veritiere anche se tra le due è più fattibile la prima altra ipotesi a cui si può pensare senza aver mai visto l'impianto è che intervenga la parte Magnetotermica e non quella differenziale ovvero che la somma dei tre...

Imerio

Imerio, ha domandato...

Perchè il salvavita salta?

Mi salta ogni giorno alle 7 circa il salvavita sia d'estate che in inverno anche quando non si accende nessun eletrrodomestico

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Molto probabilmente è dovuto al fatto che si hanno delle correnti indotte che arrivano dalla rete di distribuzione, il mio consiglio è quello di sostituire il differenziale (salvavita) con uno di tipo A o F mantenendo la corrente differenzialebdin0, 03A

Filippo

Filippo, ha domandato...

Perchè il magnetotermico del condominio scatta?

buonasera. allego foto del SV condominio (foto 1) e SV in casa (foto 2). mi scatta sempre quello del condominio e mai quello in casa. come posso far si che succeda eventualmente il contrario?

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Quel del condomino dovrebbe fare solo l e parti comuni mentre il suo l'abitazione, se invece il suo fosso "sotto" quello del condomino l'impianto non sarebbe a norma, per poterle dare una soluzione dovrebbe prima dare risposta alla mia domanda

Arianna

Arianna, ha domandato...

Come modificare il quadro elettrico?

Buongiorno, ho un magnetotermico 16A che dovrebbe riguardare il circuito prese, però sia se l'interruttore è su o giù, non cambia nulla, tutto funziona correttamente. Ora dal momento che un magnetotermico non operativo non serve a nulla, stavo pensando se è meglio mettere i cavi in uscita sotto all'interruttore generale da 32A (magnetotermico...

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Senza vedere l'impianto non si può dare una risposta corretta, il mio consiglio è chiamare un installatore, meglio di fiducia se ne ha uno, così da poter valutare al meglio la soluzione, molto probabilmente quell'interruttore non fa il circuito prese ma altro visto che ha una linea sottostante

Alessandro

Alessandro , ha domandato...

In cosa consiste l'ecobonus?

... presenti da alcuni anni (50%-65%) e rimborsabili in 10 anni io riceverei 40 mila euro....L'ecobonus non mi converrebbe affatto, giusto? meglio usufruire delle altre detrazioni su <strong>ristrutturazioni</strong> notevoli o sbaglio?

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Le percentuali non sono sul l'IRPEF annua ma sull'importo dei lavori, poi si divide per gli anni di ammortamento (5 x il Superbonus, 10 x gli altri), IRPEF rientra in gioco in quanto è il limite massimo di detrazione annua, es se la cifra da detrarre 3 di 5000 € l'anno lei ne può detrarre solo 4000€ (prendendo come esempio il suo esempio) i restanti 1000 li...

Sergio

Sergio, ha domandato...

Come risolvere un problema all'impianto?

Salve,

premetto che l'elettricista che ha fatto l'impianto mi ha dato una soluzione che non mi convince in quanto non risolve il problema a monte.

Ho un impianto con interruttori differenziali magnetotermici separati per linee luci e linee prese. Ogni tanto nel complesso dove abito va via la corrente per qualche minuto o ha degli sbalzi improvvisi...

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Il riarmo automatico può essere utile soprattutto per evitare di tornare a casa e trovarsi il contenuto del frigo da buttare, detto ciò il tipo A è più resistente agli sbalzi ma sarebbe meglio il tip F di ultima generazione che sopportano senza problemi anche le correnti indotte da scariche atmosferiche (fulmini) e i disturbi transitori fino a metà della...

Sergio

Sergio, ha domandato...

Come risolvere un problema all'impianto?

Salve,

premetto che l'elettricista che ha fatto l'impianto mi ha dato una soluzione che non mi convince in quanto non risolve il problema a monte.

Ho un impianto con interruttori differenziali magnetotermici separati per linee luci e linee prese. Ogni tanto nel complesso dove abito va via la corrente per qualche minuto o ha degli sbalzi improvvisi...

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Il riarmo automatico può essere utile soprattutto per evitare di tornare a casa e trovarsi il contenuto del frigo da buttare, detto ciò il tipo A è più resistente agli sbalzi ma sarebbe meglio il tip F di ultima generazione che sopportano senza problemi anche le correnti indotte da scariche atmosferiche (fulmini) e i disturbi transitori fino a metà della...

Giovanni

Giovanni, ha domandato...

È necessario cambiare l'impianto?

Un consiglio sul mio quadro elettrico con potenza aumentata a 6 Kw Trattasi di impianto del 1996: posso restare così o no?

Luca Gottardi

Studio Tecnico Gottardi, ha risposto...

Dalla foto non si capisce la taratura dell'interruttore generale per capire se può essere adeguato.

Inoltre si deve capire il motivo della nuova potenza contrattuale perchè potrebbero non essere adeguati anche uno più degli interruttori sotto il generale.

Si dovrebbe vedere l'impianto anche per capire la sezione dei cavi se adeguata oppure no alla nuova...