Ultima domanda alla quale hai risposto

Riki

Riki, ha domandato...

Come risolvo il problema del cattivo odore in bagno?

Salve ho un quesito....in bagno lavanderia ho uno scarico sul pavimento in caso di perdite di acqua o rotture varie...da lì si sente odore di fogne...specialmente quando piove...come posso risolvere il problema?

Grazie in anticipo.

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Buongiorno Riki, le possbilità sono 2: la prima e più probabile, è che il sifone sotto lo scarico si sia svuotato (per evaporazione) e gli odori tornano indietro, le basta ricordare di versare dell'acqua nello scarico di tanto in tanto, bastano 2-3 bicchieri d'acqua e non avrà più il problema. La seconda ipotesi è che non abbiano istallato il sifone, in...

Angela

Angela, ha domandato...

Quanto costa ristrutturare?

Quanto costerebbe uan ristruttazione di. Una casa di 200 m quadri degli anni 50,Tenendo conto che i lavori di muratura verranno effettuati da mio padre mentre i progetti verranno elaborati da mio fratello ingegnere.I lavori sarebbero: rifacimento di tutti gli impianti considerando come impianto di riscaldamento il riscaldamento a pavimento , rifacimento di...

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

... Angela, una stima di quello che chiede a spanne si può fare ma sarebbe MOLTO a spanne, quasi inutile. Per valutare correttamente i lavori da fare ha bisogno di un esperto in <strong>ristrutturazioni</strong> che valuti lo stato dell'immobile, e che sappia cosa vuol dire davvero ristrutturare, e che di solito si occupa anche del progetto e della direzione lavori. A mio avviso partire

Anna50

Anna50, ha domandato...

Perché modificare la mappa catastale?

Buonasera, premetto che non sono un geometra quindi il mio linguaggio non sarà molto tecnico.

Mi sono ritrovata con la mappa catastale modificata: un terreno di mia esclusiva proprietà era diventato condominiale! Abbiamo incaricato un geometra di risistemare tutto al catasto e questo, andando a ritroso con le mappe è arrivato a quella modificata e al nome...

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Buongiorno Anna, i motivi possono essere molteplici, anche un banale errore nella procedura (forse fatta anche da un tecnico del catasto); ma per saperlo con sicurezza sarebbe il caso di interpellare questo geometra. Può anche pensare di chiedere a lui i soldi (iniziando una causa probabilmente più costosa), ma prima sarebbe il caso di capire quando e per...

Vincenzo Strozzieri

Vincenzo Strozzieri, ha domandato...

quanto può costarmi restaurare tutti i mobili della mia cucina e farli verniciare di nero stile un po shabby?

Devo rifare la cucina, e abbiamo deciso di farla classica bianca con top nero ed elettrodomestici tutti neri, vorrei farmi un'idea di quanto mi possa costare verniciare di nero tutti gli altri mobili.

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Buongiorno Vincenzo, se posso permettermi, al di là del costo io le sconsiglierei vivamente di colorare tutti i mobili della cucina di nero. In primo luogo avere tutti arredi neri renderebbe meno luminoso l'ambiente (col rischio di essere addirittura opprimente), in secondo luogo ritengo che lo stile dei suoi arredi non stia bene col nero. Fossi in lei...

Giuseppe

Giuseppe, ha domandato...

Che temperatura d'acqua impostare?

Salve, vorrei qual è la temperatura da impostare per il circuito del riscaldamento a pavimento e per quella che esce dai sanitari. Grazie

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Buongiorno Giuseppe, per la temperatura dell'acqua nell'impianto di riscaldamento può impostare 30°-35° (non superare i 35°) mentre per l'acqua sanitaria metta 40°-44°. Con queste impostazioni dovrebbe trovarsi bene. A presto

Antonella

Antonella, ha domandato...

Qualcuno mi può aiutare nella scelta del colore delle porte e sul tipo di porta da mettere in cucina ?

Vi pisto le foto del pavimento e la piantina di casa. Qualcuno mi può aiutare nella scelta del colore delle porte e sul tipo di porta (sono tutte a scrigno) da mettere in cucina e nel corridoio (per la cucina pensavo ad una porta di vetro) e come posizionare abbassamento e faretti nella zona giorno?

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Dato che mi dice di avere un divano grigio le proporrei una cosa che adesso va molto (lo sto facendo anche io a casa mia), potrebbe fare le pareti e gli infissi semplicemente bianchi, (volendo potrebbe dipingere quelli esistenti) e una parete grigia, più scura del divano. Potrebbe poi dare colore con l'arredamento, così avrebbe un look moderno e sarà più...

Antonella

Antonella, ha domandato...

Qualcuno mi può aiutare nella scelta del colore delle porte e sul tipo di porta da mettere in cucina ?

Vi pisto le foto del pavimento e la piantina di casa. Qualcuno mi può aiutare nella scelta del colore delle porte e sul tipo di porta (sono tutte a scrigno) da mettere in cucina e nel corridoio (per la cucina pensavo ad una porta di vetro) e come posizionare abbassamento e faretti nella zona giorno?

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Buongiorno, premetto che dare consigli estetici così non è facile: bisognerebbe vedere l'ambiente nel complesso, quanta luce entra, come sono le pareti e come sono gli infissi esterni, che tipo di arredamento c'è o si vuol mettere. A parte questo, per le porte io le consiglierei colori chiari, se non addirittura bianco; guardando le dimensioni della cucina...

Alice

Alice, ha domandato...

Ristrutturare casa conviene sempre o a volte è meglio comprare?

Voi che mi consigliate, ho molti dubbi...

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

Ovviamente la scelta è data anche dal prezzo dell'immobile. Non è sempre conveniente economicamente; sicuramente ristrutturare le da la possibilità di realizzare un progetto più consono alle sue esigenze con finiture di suo gusto. Però per poter comparare una casa da ristrutturare ad una nuova, come dice l'Arch Ciavardini, è fondamentale che si appoggi ad...

Daniele

Daniele, ha domandato...

Una macchina laminatrice parquet può bruciare linea elettrica domestica?

Salve,

l'altro giorno ho rilamato il parquet a casa per un totale di circa 50-60 mq. Il parquettista ha attaccato la macchina per laminare, con un assorbimento di 3 Kw, direttamente alle prese di casa e ci ha lavorato per circa 6 ore.

Mezz'oretta dopo salta la corrente, e dopo una estenuante ricerca guasto, l'elettricista scopre che alcuni fili...

Arch. Carmine Cinquegrana

Studio Typo, ha risposto...

La macchina utilizzata dal parquettista ha una presa di un comune elettrodomestico, pertanto si collegherà ad una qualunque presa di casa (come hanno fatto a casa mia la settimana socrsa). Non è assolutamente corretto chiedere che il parquettista paghi il danno, se l'impianto di casa sua era datato non è colpa del parquettista.