5/5

Vedi 2 recensioni
5 2 recensioni
100%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 2 recensioni

Informazioni su Universal di Paladino Cosimo Stefano

Edilizia, Green building, progettazione e design di interni e arredamenti, pavimenti, rivestimenti, impermeabilizzazioni, impiantistica civile, isolamenti termici e acustici, gestione sinistri edili

Qual è il vostro slogan?

Design & Green Building

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

UNIVERSAL Nasce dall'idea di mettere in opera le capacità tecnico-professionali acquisite in anni di esperienza nella costruzione e nella ristrutturazione di tutti i tipi di edifici. La neonata azienda è la prima di un progetto che porterà nel breve termine alla creazione di un gruppo presente nei vari settori grazie alla collaborazione con grandi aziende del territorio presenti da anni in altri settori, direttamente o indirettamente collegate alle attività della Universal. Perché UNIVERSAL? Il nome è stato scelto non a caso, poiché l'edilizia sviluppata dalla nostra azienda ricopre tutti i tipi di costruzione: dal ripristino dei fabbricati rurali, efficientamento energetico di case o capannoni industriali, nuove costruzioni utilizzando tecnologie costruttive all'avanguardia. Operiamo dunque in ogni campo dell'edilizia. Design & Green Building. Abbiamo voluto specificare nell'intestazione le attività principali di cui ci occupiamo. Grazie alla disponibilità di decine di fornitori a partire dai materiali di sottofondo agli arredamenti, possiamo progettare dalla A alla Z il tuo immobile a partire da un solo particolare o da un solo colore seguendo una linea cromatica e architettonica precisa e strutturata per donarti un'opera finita in armonia con il tuo ambiente, ma soprattutto con il tuo spirito. Questo è possibile solo grazie allo studio di anni della storia dell'architettura italiana ed estera. Tutte le nostre opere sono realizzate utilizzando solo ed esclusivamente prodotti 100% italiani, ma soprattutto rispettosi dell'ambiente in ogni fase della loro vita, dalla produzione fino allo smaltimento, per questo al primo posto nella nostra proposta commerciale ci sarà sempre la bio-edilizia.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

I nostri partners principali sono aziende presenti sul territorio che si occupano di investimenti immobiliari, marketing e consulenza legale, inoltre abbiamo stretto accordi commerciali altamente favorevoli con i produttori dei materiali per le lavorazioni edili, in questo modo abbiamo una linea diretta con le fabbriche che forniscono consulenza tecnica in ogni fase della lavorazione.

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

La parte di impiantistica più complessa (centrali termiche, quadri alta tensione, ascensori e impianti solari/fotovoltaici) alle principali aziende di prima qualità presenti sul territorio. In base alle necessità di organizzazione del lavoro, soprattutto per la grande cantieristica, si stringono collaborazioni ad hoc per sub-appaltare parte dei lavori che fanno parte della nostra stessa offerta commerciale ad imprese di qualità equiparabile alla nostra al fine di snellire e velocizzare la realizzazione delle opere.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

Annualmente realizziamo 30 lavori di importo medio di 3.000,00 €. Questo significa che solitamente realizziamo lavori di piccola entità (entro i 5.000,00 €) nei periodi invernali, soprattutto al chiuso, e lavori più grandi (circa 15.000,00 €) in estate.

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

Impermeabilizzazioni, isolamento acustico, termico e rifiniture di alto livello (rasature, stucchi decorativi, rivestimenti)

Quali sono i lavori più richiesti?

Piccoli ripristini di intonaci, rasature, riparazione guasti acqua condotta e danno da acqua

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

Adesital, Viero, Isolmant, Kerakoll

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Metrature, superfici finestrate, altezze solai, richieste particolari ben dettagliate, ma soprattutto un sopralluogo.

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Qualità, puntualità e attenzione ai dettagli.

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

Condomini, aziende e privati. Il cliente ideale è un cliente serio che rispetta gli accordi contrattuali

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

Il dubbio più frequente è quello riguardante il livello estetico finale e rispondiamo fornendo dei campioni di prova preparati ad hoc per fornire un campione già finito al cliente

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Oltre alla polizza assicurativa sulle opere più onerose, garantiamo le opere certificate da un minimo di 10 anni. Qualora vengano richiesti lavori "precari" ci assicuriamo che vengano svolti a perfetta regola d'arte ed effettuiamo ulteriori sopralluoghi a distanza di qualche tempo per verificare che non vi siano difetti a completa stagionatura. (Ad es. se dobbiamo coprire una macchia su una pittura bianca, dopo 15 giorni dalla consegna facciamo un sopralluogo per verificare che non si ripresenti un alone che, in caso ci fosse, verrebbe coperto definitivamente)

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Accettiamo bonifici bancari, assegni SBF, assegni circolari.

Di quali lavori siete più orgogliosi?

In particolare un appartamento al piano terra a diretto contatto con un canale di acque piovane che è stato impermeabilizzato e non presenta più umidità. Un soggiorno sottostrada al piano campagna che aveva grandi problemi di umidità di risalita che è stato completamente impermeabilizzato e insonorizzato dal calpestio della camera da letto sottostante con una controsoffittatura di appena 5 cm nonostante un solaio alleggerito con una trasmissione elevata del suono. Vari lavori di ripresa delle finiture, in particolare quelle case che presentano svariati strati di pittura che rendono la superfici lisce nonostante una finitura sottostante rustica, riusciamo a riprodurre l'effetto "vissuto" senza che si noti la differenza o la "ripresa".
Progetto di Universal di Paladino Cosimo Stefano

Ultime risposte degli esperti di Universal di Paladino Cosimo Stefano

Rossella

Rossella, ha domandato...

Come sistemo un muro bagnato e disincrostato?

Abito in una casa con due appartamenti, uno a piano terra ed uno al primo piano.

L'appartamento a piano terra ha le pareti completamente bagnate fino a metà altezza, trattasi di umidità che ha disincrostato le pareti. Abbiamo fatto un intervento con vernice apposita alcuni anni or sono. Per sanare l'appartamento cosa mi consigliate di fare?

Stefano Paladino

Universal di Paladino Cosimo Stefano, ha risposto...

Le soluzioni sono diverse. Una può essere un intonaco tissotropico, che, tuttavia costa molto. Un'altra può essere la demolizione delle prti ammalorate, creare una barriera osmotica con malte controspinta tipo mapelastic o sikalastik fino ad almeno 180 cm (meno è controproducente) dopodiché andare a rifare gli intonaci, tuttavia le pareti continuerebbero a...

Natascia

Natascia, ha domandato...

Posso mettere il PVC adesivo se il pavimento ha dislivelli?

Io vorrei mettere un pvc adesivo ma mi sono accorta tardi che il pavimento non è regolare e quindi viene male,allora pensavo, ma se ci incollo sopra dei pannelli in polistirolo da 3 mm mi aiuterebbe a pianare il pavimento,per poi incollarci il pvc?..ps.sono in affitto la casa non è mia.

Stefano Paladino

Universal di Paladino Cosimo Stefano, ha risposto...

Tutte le risposte precedenti sono giuste ma incomplete. Partiamo dal presupposto che i pavimenti plastici sono foessibili e "leggono" le imperfezioni del sottofondo a meno che non si utilizzi un pavimento tipo "Mabos" che, tuttavia è flottante a posa magnetica.

Se, come pare di capire, ha già acquistato il pavimento adesivo, le...

Luca

Luca, ha domandato...

Problema muffa soffitto

Buongiorno, abito all' ultimo piano di una palazzina e sopra di me ho una terrazza. Su questa terrazza di recente ė stata rifatta l impermeabilizzazione e non ci sono perdite o infiltrazioni. Ciò nonostante sul soffitto si sono create Delle strisce di muffa che ricalcano il disegno dei travi di ferro che sono sotto la intonaco e percorrono tutto il...

Stefano Paladino

Universal di Paladino Cosimo Stefano, ha risposto...

da una sola foto senza ispezione non si può capire se sia muffa, sembrerebbe più una macchia di ruggine, soprattutto perché la muffa fa la chiazza larga e non definita a punti neri, questa invece è ben definita e circoscritta. pertanto consiglio di ripulire le travi, scrostarle, trattarle e poi procedere ad una controsoffittatura aerata isolante.

Impresa di Ristrutturazione Casa simili
salve la mia ditta è in grado di costruire o ristrutturare totalmente una casa chiavi in mano senza problemi c... leggi ancora
Senza recensioni
La mia impresa si occupa di costruzioni , ristrutturazioni, servizi chiavi in mano.