Senza recensioni

5 0 recensioni
0%
4 0 recensioni
0%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%

Informazioni su ArchiTec Studio

Studio di architettura che si occupa di progettazione architettonica, pratiche edilizie e catastali, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza nei cantieri ai sensi del D.Lgs. 81/08, redazione di attestati di prestazione energetica degli edifici (APE), pratiche ENEA di detrazione fiscale ai sensi della legge 296/2006, perizie tecniche ed estimative.

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

Il team è composto dall'Arch. Famiglietti Renzo e Arch. Scala Cinzia con esperienza nella gestione immobili, assistenza contrattuale prevendita, rendering, grafica.

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

I principali lavori riguardano ristrutturazioni di case unifamiliari, ampliamenti, recupero sottotetti, interventi di riqualificazione energetica, certificazioni energetiche e pratiche di detrazione fiscale.

Quali sono i lavori più richiesti?

Pratiche edilizie per ristrutturazioni e Certificazioni energetiche.

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

Ecco alcune delle marche con cui lavoriamo: Artceram, Duravit, Paffoni, Alias, Stark, Geberit, Internorm, Di-bi, ecc..

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Tipo di servizio da svolgere, tempistica prevista, intestatari, località, superficie interessata

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

Ci occupiamo di progettazione edilizia a 360° sin dalle fasi preliminari fino alla realizzazione delle opere "chiavi in mano". Ciò consente per il cliente di avere un unico interlocutorein modo da risparmiare tempo e danaro.

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

Formazione continua, esperienza decennale nel settore delle costruzioni, copertura assicurativa fino a € 500.000

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

Dilazionamento in rate fino a 6 mesi. Sconto fino al 15% in caso di pagamento alla firma del contratto.
Progetto di ArchiTec Studio

Ultime risposte degli esperti di ArchiTec Studio

Elena

Elena, ha domandato...

Zona a edilizia satura: posso convertire una cantina in un bagno?

Salve,

gentilmente vorrei capire se è possibile, nel mio caso, fare un cambio di destinazione d'uso dell'attuale vano C2 (deposito /cantina) che posseggo e che si trova a piano terra proprio adiacente e confinante con il mio appartamento (A3). Il C2 ha un'altezza di 2.70m come l'abitazione ed è finestrato, insomma ha tutte le carte in regola per...

Renzo Famiglietti

ArchiTec Studio , ha risposto...

Si può trasformare l'attuale deposito o cantina in locale abitabile ammesso che siano rispettati i requisiti igienico-sanitari dettati dalla normativa regionale e locale, che impone la presenza di un vespaio areato altezza minima di 50 cm e i rapporti aeroilluminanti pari ad almeno 1/8 della superficie di pavimento. Nel caso di un secondo bagno può essere...

Flavio

Flavio , ha domandato...

Cappotto termico

Salve vorrei sapere che differenza c’è tra cappotto interno e cappotto esterno, sia come funzionalità sia come costi economici e durata negli anni. Ringrazio in anticipo

Renzo Famiglietti

ArchiTec Studio , ha risposto...

C'è una bella differenza tra i due tipi di soluzioni sia in termini di isolamento termico che di costi. La soluzione ideale è quella del cappotto esterno, che se pur a maggior costo consente di eliminare tutti i ponti termici del fabbricato, in particolare se l'edificio è realizzato in cemento armato.

Il cappotto all'interno riduce i fenomeni di condensa...

Maria De Michelis

Maria De Michelis , ha domandato...

Controsoffitto per isolamento

Non sono del settore, mi rivolgo ad un professionista che sappia darmi qualche informazione in più. Ho problemi di isolamento acustico con i vicini del piano di sopra. Mi chiedevo se un controsoffitto fosse sufficiente a dormire senza rumori e se dovrei installare il controsoffitto anche nelle stanze vicine alla camera da letto, oppure se non è necessario...

Renzo Famiglietti

ArchiTec Studio , ha risposto...

Per eliminare il rumore da calpestio un controsoffitto nel locale ricevente non è intervento che consente di risolvere il problema. L'unica soluzione ottimale è quella di ridurre il rumore alla sorgente purtroppo non sempre percorribile. Un controsoffitto ben fatto con tutti gli accorgimenti tecnici può ridurre senz'altro il rumore per via aerea.

Per...

Impresa di Architetti simili
Lo studio di Simone Michele Megna si trova a Varese ed opera nel settore dell'architettura e dell'arredamento,... leggi ancora
Senza recensioni
L'azienda Beton Taglio è formata da professionisti che lavorando nel settore di Architetti. Offriamo anche se... leggi ancora