Studio Tecnico 1881

Azienda o Libero Professionista
5 6 recensioni
85.714285714286%
4 1 recensione
14.285714285714%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 7 recensioni

Informazioni su Studio Tecnico 1881

Lo STUDIO 1881 dell'architetto Sara Pizzo è specializzato in ristrutturazioni e pratiche edilizie e catastali si occupa di progettazione ed interior design in ambito residenziale, turistico e commerciale. Le idee sono sviluppate insieme al cliente per risultare piacevoli, funzionali e vivibili; la scelta dei materiali è orientata da criteri estetici, ecologici e prestazionali con particolare riguardo al risparmio energetico; la cura nella direzione dei lavori è garanzia del risultato. Lo studio fornisce servizi di: idee d'arredo online, pet design con consulenza di medico veterinario, progettazione architettonica e strutturale, pratiche catastali, studio degli spazi verdi.Lo studio si occupa di progettazione eco-orientata, interior design, direzione lavori, certificazione energetica, pratiche autorizzative e catastali, perizie tecniche per privati studi e società.

Qual è il vostro slogan?

...

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

...

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

...

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

...

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

...

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

...

Quali sono i lavori più richiesti?

...

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

...

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

...

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

...

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

...

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

...

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

...

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

...

Di quali lavori siete più orgogliosi?

...

Richiedi preventivo È gratis!

Studio Tecnico 1881

1%
  Indica il codice postale dell' indirizzo dove si realizzerá il lavoro.
Non ricordi?
« Indietro gratis e senza impegno
Progetto di Studio Tecnico 1881

Ultime risposte degli esperti di Studio Tecnico 1881

Loredana Carretto

Loredana Carretto, ha domandato...

Cosa succede in caso di variante di un progetto edilizio?

Buongiorno avrei bisogno di sapere se io e mio marito dobbiamo pagare una maggiorazione su una modifica ai muri interni di un progetto in corso. Mio marito ha fatto modificare la disposizione di alcuni muri interni all'appartamento che stanno costruendo e l'ingegnere che segue i lavori pretende una cospicua somma per tale modifica da presentare anche al...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentilissima Loredana, le modifiche ai muri devono sicuramente essere riportate sul progetto in Comune perché altrimenti ci sarebbe una difformità urbanistica che non permetterebbe di presentare la fine lavori né l'agibilità. Se i muri sono portanti occorre presentare anche variante al Genio Civile.

In merito all'entità dell'onorario da corrispondere al...

Giuseppe

Giuseppe, ha domandato...

Come richiedere la sanatoria e cambio destinazione d'uso?

salve, qualche mese fa ho acquistato una villetta in campagna composta da un seminterrato piu piano terra. al seminterrato, accatastato in categoria C6 (garage, autorimessa, ecc.) e di 65 mq di superficie totale, il proprietario precedente ha apportato delle modifiche al progetto depositato al comune costruendo 2 camere da letto , 2 bagni, una...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Giuseppe, per rispondere alla sua domanda occorre valutare prima di tutto se il PRG ed il regolamento comunale ammetteno, per l'area in cui è situata l'abitazione, il cambio d'uso verso la residenza. Questa verifica va effettuata da un tecnico di sua fiducia.

Ammesso che sia possibile il cambio d'uso occorrerà presentare una pratica di...

Emanuele

Emanuele, ha domandato...

Come leggere la visura catastale?

Da visura catastale, un terreno agricolo accatastato come uliveto classe 2, il Codice E290H cosa significa? Da quello che ho capito la sigla "E" sta per agricolo e "H" per ricettivo. Quindi la destinazione d'uso dovrebbe essere "zona agricola generica con attività ricettiva". Sbaglio? Grazie mille

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Emanuele,

direi di no.

I terreni agricoli non sono identificati in visura catastale come E ma bensì come T.

Il codice a quattro cifre unite dovrebbe identificare il Comune però il codice non inizia di solito con la E, proprio per non fare confusione.

Dunque mi chiedo dove legge questo codice a quattro cifre?

Se preferisce mi contatti in...

Recensioni su Studio Tecnico 1881

5 6 recensioni
85.714285714286%
4 1 recensione
14.285714285714%
3 0 recensioni
0%
2 0 recensioni
0%
1 0 recensioni
0%
Vedi 7 recensioni
Giovanna Leone
Giovanna Leone
26 giorni fa
5/5

arch. Sara si è mostrata fin da subito molto disponibile.

in modo veloce ed esauriente ci ha presentato il suo progetto preciso e ricco di dettagli. Sicuramente consigliata.

Studio Tecnico 1881, ha risposto...
26 giorni fa

Grazie molte per il feedback!

Oscar
Oscar
2 mesi fa
5/5

Ho apprezzato la rapidità e la cortesia nelle risposte e la professionalità della proposta presentata. Ottima!

Studio Tecnico 1881, ha risposto...
2 mesi fa

Grazie mille!

Eleonora
Eleonora
3 mesi fa
5/5

Punti di forza: velocità; disponibilità nell'accogliere tutti i desideri, senza giudizio, e nell'apportare tutte le modifiche richieste dal cliente in corso d'opera; capacità di dare consigli e suggerimenti MIRATI, volti ad ottimizzare il gusto del cliente e non il proprio; precisione nell'indicare i dati (tecnici e non) dei "prodotti" (mobili/complementi d'arredo, colori pareti, ecc) indicati in fase di progettazione (molto utile per recuperarli sul mercato qualora lo si desiderasse); estrema puntualità e gentilezza. Quanto promesso è stato ampiamente mantenuto. Sicuramente da consigliare!

Studio Tecnico 1881, ha risposto...
3 mesi fa

Grazie Eleonora, mi fa molto piacere leggere il tuo feedback!

Mario Lori
Mario Lori
9 mesi fa
4/5

Ringraziamo infinitamente l'Arch. Sara pizzo, per la disponibilità e la professionalità dimostrate a titolo gratuito.

Preziosi suggerimenti ed importanti dettagli tecnici, di cui faremo tesoro in fase di tentativo di acquisto dell'immobile che vorremmo ristrutturare, ad uso abitativo e ricettivo.

Studio Tecnico 1881, ha risposto...
9 mesi fa

Grazie, è stato un piacere e spero che riusciate a concretizzare il vostro progetto.

Alexandra
Alexandra
11 mesi fa
5/5

Arch. Sara Pizzo è una persona disponibile e gentile, mi ha dato dei preziosi consigli in riguardo alla definizione degli spazi del mio appartamento, la consiglio vivamente!

Valentin
Valentin
3 anni fa
5/5

Ottimo, Sono stato contattato a breve dalla pubblicazione della richiesta. Ho ricevuto la risposta del preventivo subito.La risposta è chiara e dettagliata.

Adle
Adle
3 anni fa
5/5

L'arch. Sara Pizzo ha progettato e seguito i lavori per la ristrutturazione della mia nova cucina, del soggiorno e del bagno di servizio con professionalità, curando la scelta dei materiali, dei colori e delle finiture. Il risultato è stato ottimo e non ci sono stati costi extra.

Commenta su Studio Tecnico 1881

Descrivi la tua esperienza con Studio Tecnico 1881 e aiuta ad altri utenti a scegliere i migliori professionisti.

Pessimo
Non buona
Normale
Molto buona
Eccellente
Non si vedrà nel commentario

Invia recensione

Ultima domanda alla quale hai risposto

Loredana Carretto

Loredana Carretto, ha domandato...

Cosa succede in caso di variante di un progetto edilizio?

Buongiorno avrei bisogno di sapere se io e mio marito dobbiamo pagare una maggiorazione su una modifica ai muri interni di un progetto in corso. Mio marito ha fatto modificare la disposizione di alcuni muri interni all'appartamento che stanno costruendo e l'ingegnere che segue i lavori pretende una cospicua somma per tale modifica da presentare anche al...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentilissima Loredana, le modifiche ai muri devono sicuramente essere riportate sul progetto in Comune perché altrimenti ci sarebbe una difformità urbanistica che non permetterebbe di presentare la fine lavori né l'agibilità. Se i muri sono portanti occorre presentare anche variante al Genio Civile.

In merito all'entità dell'onorario da corrispondere al...

Giuseppe

Giuseppe, ha domandato...

Come richiedere la sanatoria e cambio destinazione d'uso?

salve, qualche mese fa ho acquistato una villetta in campagna composta da un seminterrato piu piano terra. al seminterrato, accatastato in categoria C6 (garage, autorimessa, ecc.) e di 65 mq di superficie totale, il proprietario precedente ha apportato delle modifiche al progetto depositato al comune costruendo 2 camere da letto , 2 bagni, una...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Giuseppe, per rispondere alla sua domanda occorre valutare prima di tutto se il PRG ed il regolamento comunale ammetteno, per l'area in cui è situata l'abitazione, il cambio d'uso verso la residenza. Questa verifica va effettuata da un tecnico di sua fiducia.

Ammesso che sia possibile il cambio d'uso occorrerà presentare una pratica di...

Emanuele

Emanuele, ha domandato...

Come leggere la visura catastale?

Da visura catastale, un terreno agricolo accatastato come uliveto classe 2, il Codice E290H cosa significa? Da quello che ho capito la sigla "E" sta per agricolo e "H" per ricettivo. Quindi la destinazione d'uso dovrebbe essere "zona agricola generica con attività ricettiva". Sbaglio? Grazie mille

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Emanuele,

direi di no.

I terreni agricoli non sono identificati in visura catastale come E ma bensì come T.

Il codice a quattro cifre unite dovrebbe identificare il Comune però il codice non inizia di solito con la E, proprio per non fare confusione.

Dunque mi chiedo dove legge questo codice a quattro cifre?

Se preferisce mi contatti in...

Luca Marzocchi

Luca Marzocchi, ha domandato...

Come funzionano le detrazioni per la ristrutturazione edilizia?

Salve, in luglio 2019 ho fatto un compromesso di acquisto per una casa che sto ristrutturando, inizialmente la Scia è stata presentata dalla proprietà poi doveva essere volturata a me ma il comune mi ha negato questa modifica perché dice che non sono proprietario, a vostro avviso con l’immissione del possesso può arrivare la voltura? Per avere diritto alla...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Per avere diritto alla detrazione fiscale occorre avere un "titolo" sull'immobile ed ovviamente pagare le spese. Questo titolo può essere la proprietà dell'immobile ma anche un contratto di affitto o un altro titolo di possesso. Ovviamente questi titoli devono risultare da un atto o un contratto, il compromesso non è sufficiente.

Anche se la SCIA...

Elena

Elena, ha domandato...

Quanto costa la Cila per abbattimento muro?

Vorrei abbattere in cucina un muro divisorio, di un ripostiglio m una parte del muro è in cartongesso perché con porta scorrevole. Vorrei sapere i costi del geometra...per i diritti il Comune mi ha detto 115,13 euro.

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno, la tariffa del professionista (geometra, architetto o ingegnere) varia da zona a zona e dal tipo di CILA.

In linea di massima una CILA semplice e rapida, come mi sembra il suo caso, potrebbe oscillare sui 700-800 euro.

Se le interessa un preventivo più specifico non esiti a contattarmi in privato.

Cordiali saluti

Arch. Sara Pizzo

Studio...

Sergio

Sergio, ha domandato...

Esistono incentivi per la realizzazione di un prato su un terrazzo?

buongiorno esistono incentivi governativi o regionali per realizzare un vero prato su un terrazzo? grazie per la gentile risposta

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Assolutamente si, si tratta del cosiddetto &quot;bonus verde&quot;; si tratta di un bonus fiscale simile a quello per le <strong>ristrutturazioni</strong>.

Ecco qualche informazione che potrebbe esserti utile:

- i lavori agevolati sono quelli per la sistemazione di giardini, terrazzi, balconi e verde pensile (ad esempio acquisto

Claudio Prete

Claudio Prete, ha domandato...

Quali permessi servono per eliminare la rampa d'accesso?

Buongiorno,

sono proprietario di una villa a schiera in un residence, dato che non utilizzo il box per l'auto, vorrei eliminare parte della la rampa d'accesso e portare parte della stessa al livello del mio giardino sul retro, eliminando anche il muretto che la separa dallo stesso. Lascerei sono la parte vicino la saracinesca, raggiungibile da una scala da...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Dunque la classificazione catastale è un buon inizio nel senso che sicuramente non si tratta di un garage (sarebbe C6); però occorre verificare la situazione urbanistica che non si può vedere dal catastale ma solo dal progetto concessionato depositato in Comune. Potrebbe infatti esserci discorrdanza tra catasto e comune ed in questi case vale il comune.

Le...

Claudio Prete

Claudio Prete, ha domandato...

Quali permessi servono per eliminare la rampa d'accesso?

Buongiorno,

sono proprietario di una villa a schiera in un residence, dato che non utilizzo il box per l'auto, vorrei eliminare parte della la rampa d'accesso e portare parte della stessa al livello del mio giardino sul retro, eliminando anche il muretto che la separa dallo stesso. Lascerei sono la parte vicino la saracinesca, raggiungibile da una scala da...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Sig. Prete,

per l'esecucione dei lavori occorre una SCIA, dato che dovra realizzare anche n muro di contenimento per la terra là dove intende riempire la rampa.

La fattibilità a livello urbanistico invece è da verificare presso il Comune perchè se l'autorimessa fosse state realizzata come pertinenziale potrebbe non essere ammessa la possibilità...

Vittorio

Vittorio, ha domandato...

Quanto deve essere grande un terreno per costruire una casa?

Quanto terreno ho bisogno per costruire una casa di 120/130 metri quadrati?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Salve Vittorio,

indicativamente deve considerare che una abitazione dovrà essere distante dai confini almeno 5 metri e dalla strade in misura variabile a seconda della zona dove è ubicato il terreno. Facendo quindi l'ipotesi di una casa ad un piano, rettangolare 6 metri x 20 metri (totale 120 mq) ed ipotizzando una distanza dai confini costante di 5 metri...

Massimo

Massimo, ha domandato...

Posso impiegare il telo frangisole su ringhiera perimetrale?

Abito a piano terreno ho messo del telo frangisole alla ringhiera perimetrale il mio vicino di sopra mi ha detto di togliere popichè ostacolerebbe la vista oltre la ringhiera premetto la sua finestra dista a sei metri circa da ringhiera ha ragione lui o posso lasciare tranquillamente?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

se ha applicato il telo frangisole alla ringhiera non oltre la sua altezza direi che non ha problemi in quanto si tratta di un semplice complemento di arredo e non di una costruzione per cui non deve richiedere alcun permesso al condominio o al vicino (a meno che il regolamento condominiale non vieti questo tipo di installazioni per questioni...

  • «
  • 1 (current)
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • »