Studio Tecnico 1881

Azienda o Libero Professionista
Utilità delle recensioni per gli altri utenti
3 0
5 3 recensioni
100%
4 1 recensione
33.333333333333%
3 0 recensioni
5%
2 0 recensioni
5%
1 0 recensioni
5%
Vedi 4 recensioni

Informazioni su Studio Tecnico 1881

Lo STUDIO 1881 dell'architetto Sara Pizzo è specializzato in ristrutturazioni e pratiche edilizie e catastali si occupa di progettazione ed interior design in ambito residenziale, turistico e commerciale. Le idee sono sviluppate insieme al cliente per risultare piacevoli, funzionali e vivibili; la scelta dei materiali è orientata da criteri estetici, ecologici e prestazionali con particolare riguardo al risparmio energetico; la cura nella direzione dei lavori è garanzia del risultato. Lo studio fornisce servizi di: idee d'arredo online, pet design con consulenza di medico veterinario, progettazione architettonica e strutturale, pratiche catastali, studio degli spazi verdi.Lo studio si occupa di progettazione eco-orientata, interior design, direzione lavori, certificazione energetica, pratiche autorizzative e catastali, perizie tecniche per privati studi e società.

Qual è il vostro slogan?

...

Raccontateci la vostra storia. Come ha avuto inizio l'azienda?

...

Chi collabora nel vostro gruppo? Che tipo di formazione ed esperienza hanno i vostri collaboratori?

...

Commissionate qualche tipo di lavoro? A Chi?

...

Quanti lavori realizzate annualmente? Qual è il preventivo medio?

...

In quali tipi di lavoro siete specializzati?

...

Quali sono i lavori più richiesti?

...

Con quali materiali o marche vi piace lavorare?

...

Di quali dati avete bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

...

Cosa vi differenzia dalla vostra concorrenza? Perché un cliente dovrebbe scegliere voi?

...

Che tipologia di clientela avete? Qual è il vostro cliente ideale?

...

Quali sono i dubbi più frequenti dei vostri clienti? E cosa rispondete loro?

...

Quali garanzie offrite ai vostri clienti sui lavori svolti?

...

Quali modalità di pagamento accettate? Offrite agevolazioni sulle forme di pagamento?

...

Di quali lavori siete più orgogliosi?

...

Richiedi preventivo È gratis!

Studio Tecnico 1881

1%
  Indica il codice postale dell' indirizzo dove si realizzerá il lavoro.
Non ricordi?
« Indietro gratis e senza impegno
Progetto di Studio Tecnico 1881

Ultime risposte degli esperti di Studio Tecnico 1881

Vittorio

Vittorio, ha domandato...

Come risolvere il problema del freddo?

la casa e il terrazzo sono esposti a nord quindi d'inverno sole niente e quindi ombra e freddo come risolvere con le "tende invernali"

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

le tende invernali, che solitamente non necessitano di permessi in comune, sono un'ottima soluzione là dove esista una struttura di copertura che funga d'appoggio per il montaggio. La migliore resa estetica e funzionale si ottiene installando una pergotenda (una sorta di pergolato con copertura chiudibile) con tende invernali come pareti.

Se...

Dylan

Dylan, ha domandato...

È possibile costruire una tettoia sul terrazzo?

Salve siccome sto per comperare una casa con terrazzo ‘ però volevo sapere se sul mio terrazzo personale posso costruire una copertura in legno ma solo coperture senza chiusura nei lati ? Ci vuole il permesso dal comune ? Che posso fare senza permesso ?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile Dylan,

Senza permesso del comune è possibile, di solito, installare un pergolato o una pergotenda di dimensioni limitate (stabilite dal regolamento locale). Tutte queste strutture sono però senza copertura vera e propria. Per la tettoia occorre invece un permesso a costruire o una scia.

Se necessita di un approfondimento specifico può contattarmi...

Francesca

Francesca, ha domandato...

Come si gestisce la burocrazia per i lavori di ristrutturazione?

Salve, vorrei comprare una casa proveniente da un'asta fallimentare di una società edile. Dalla perizia emerge che la concessione edilizia è scaduta da circa un anno e che manca la presentazione del fine lavori con relativa richiesta di agibilità. I lavori da ultimare sarebbero relativi alla pavimentazione e alla mancanza dei sanitari. Cosa servirebbe in...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile sig.ra Francesca,

se i lavori da ultimare e, cosa molto più importante, le opere realizzate sono conformi alla concessione edilizia per ultimare i lavori basterà una pratica CILA a firma di tecnico abilitato.

Per l'Agibilità, che deve essere asseverata da tecnico abilitato in Comune, occorreranno invece tutte le certificazioni impiantistiche che...

Recensioni su Studio Tecnico 1881

Utilità delle recensioni per gli altri utenti
4 0
5 3 recensioni
75%
4 1 recensione
25%
3 0 recensioni
5%
2 0 recensioni
5%
1 0 recensioni
5%
Vedi 4 recensioni
Mario Lori
Mario Lori
2 mesi fa
4/5

Ringraziamo infinitamente l'Arch. Sara pizzo, per la disponibilità e la professionalità dimostrate a titolo gratuito.

Preziosi suggerimenti ed importanti dettagli tecnici, di cui faremo tesoro in fase di tentativo di acquisto dell'immobile che vorremmo ristrutturare, ad uso abitativo e ricettivo.

Studio Tecnico 1881, ha risposto...
2 mesi fa

Grazie, è stato un piacere e spero che riusciate a concretizzare il vostro progetto.

Anonimo
Anonimo
4 mesi fa
5/5

Arch. Sara Pizzo è una persona disponibile e gentile, mi ha dato dei preziosi consigli in riguardo alla definizione degli spazi del mio appartamento, la consiglio vivamente!

Valentin
Valentin
2 anni fa
5/5

Ottimo, Sono stato contattato a breve dalla pubblicazione della richiesta. Ho ricevuto la risposta del preventivo subito.La risposta è chiara e dettagliata.

Adle
Adle
2 anni fa
5/5

L'arch. Sara Pizzo ha progettato e seguito i lavori per la ristrutturazione della mia nova cucina, del soggiorno e del bagno di servizio con professionalità, curando la scelta dei materiali, dei colori e delle finiture. Il risultato è stato ottimo e non ci sono stati costi extra.

Commenta su Studio Tecnico 1881

Descrivi la tua esperienza con Studio Tecnico 1881 e aiuta ad altri utenti a scegliere i migliori professionisti.

Pessimo
Non buona
Normale
Molto buona
Eccellente
Non si vedrà nel commentario

Invia recensione

Progetti di Studio Tecnico 1881

Ultima domanda alla quale hai risposto

Vittorio

Vittorio, ha domandato...

Come risolvere il problema del freddo?

la casa e il terrazzo sono esposti a nord quindi d'inverno sole niente e quindi ombra e freddo come risolvere con le "tende invernali"

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

le tende invernali, che solitamente non necessitano di permessi in comune, sono un'ottima soluzione là dove esista una struttura di copertura che funga d'appoggio per il montaggio. La migliore resa estetica e funzionale si ottiene installando una pergotenda (una sorta di pergolato con copertura chiudibile) con tende invernali come pareti.

Se...

Dylan

Dylan, ha domandato...

È possibile costruire una tettoia sul terrazzo?

Salve siccome sto per comperare una casa con terrazzo ‘ però volevo sapere se sul mio terrazzo personale posso costruire una copertura in legno ma solo coperture senza chiusura nei lati ? Ci vuole il permesso dal comune ? Che posso fare senza permesso ?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile Dylan,

Senza permesso del comune è possibile, di solito, installare un pergolato o una pergotenda di dimensioni limitate (stabilite dal regolamento locale). Tutte queste strutture sono però senza copertura vera e propria. Per la tettoia occorre invece un permesso a costruire o una scia.

Se necessita di un approfondimento specifico può contattarmi...

Francesca

Francesca, ha domandato...

Come si gestisce la burocrazia per i lavori di ristrutturazione?

Salve, vorrei comprare una casa proveniente da un'asta fallimentare di una società edile. Dalla perizia emerge che la concessione edilizia è scaduta da circa un anno e che manca la presentazione del fine lavori con relativa richiesta di agibilità. I lavori da ultimare sarebbero relativi alla pavimentazione e alla mancanza dei sanitari. Cosa servirebbe in...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile sig.ra Francesca,

se i lavori da ultimare e, cosa molto più importante, le opere realizzate sono conformi alla concessione edilizia per ultimare i lavori basterà una pratica CILA a firma di tecnico abilitato.

Per l'Agibilità, che deve essere asseverata da tecnico abilitato in Comune, occorreranno invece tutte le certificazioni impiantistiche che...

Erika

Erika, ha domandato...

La manutenzione straordinaria rientra nel recupero fiscale?

Buonasera. Ho aperto una pratica di manutenzione straordinaria e vorrei sapere se l'acquisto della carta da parati ,la tinteggiatura pareti e impresa di pulizie per sanificazione casa rientrano nel recupero fiscale del 50% con Iva agevolata al 10%. Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno, la tinteggiatura rientra nella detrazione purché associata ad altre opere di manutenzione straordinaria, quindi nel suo caso direi di sì.

Per le opere di sanificazione bisognerebbe capire se si tratta di una semplice pulizia o di un intervento straordinario ed eccezionale, nell'ultimo caso direi che potrebbe rientrare.

Per la posa di carta...

Adriano

Adriano, ha domandato...

Di quanto posso allargare una porta?

Buongiorno,

vorrei sapere di quanto posso allargare la porta già esistente su un muro portante di 4 metri spesso 50cm senza dover aprire pratiche o eseguire cerchiature.

Vorrei semplicemente allargare di poco il passaggio all'incirca 25-30 cm.

Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

La fattibilità tecnica dell'intervento è limitata dal mantenimento di tratti di muratura portante ai lati dell'apertura di dimensioni sufficienti e che comunque non possono essere inferiori ad 1 metro per parte.

Ovviamente serve un calcolo e la presentazione della pratica al genio civile oltre che al Comune.

Se interessato ad approfondire mi contatti...

Valerio

Valerio, ha domandato...

Posso edificarlo senza chiedere permessi a nessuno?

Buongiorno a tutti

Nel 2012 ho acquistato un appartamento (come abitazione principale) in a/2 con due pertinenze ossia 2 ripostigli esterni che erano stati autorizzati previa regolare concessione del comune nel 1991:

la particolarità è che leggendo la concessione si parla di 2 ripostigli ma nello stato reale ne è stato edificato solo 1 mentre l’altro...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

A completamento di quanto indicato dai colleghi c'è un altro aspetto da considerare, alcuni C/6 contemplano area a parcheggio scoperte per cui la situazione catastale direi che è allineata con lo stato attuale a meno che non vi siano delle altre documetazioni.

Le consiglio di effettuare un accesso agli atti in Comune.

Se necessita di una consulenza...

Rosa

Rosa, ha domandato...

Copia Cila

Salve, vorrei sapere se un geometra può rifiutarsi di fornirmi copia della CILA prodotta per lavori di ristrutturazione sul mio appartamento. Io proprietario ho il diritto di conservarne copia? Cosa dice la legge in merito? Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Rosa,

se il geometra si rifiuta è un cattivo segnale quindi non indugerei oltre ed incaricherei un altro tecnico di fare accesso agli atti in Comune.

Mi rendo disponibile per effettuare l'accesso, se interessata mi contatti in privato.

Cordiali saluti

Arch. Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881

Sergio

Sergio, ha domandato...

Tarli da parquet Di chi è la colpa?

Nel ottobre 2016 ho fatto mettere il parquet in tutta la casa. Nel maggio 2018 nella camera di mia figlia sono usciti fori di tarli,faccio presente che solo li vi era sotto un parquet vecchio che non è stato tolto. Di chi è la colpa?cosa posso fare?grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

il sistema più efficace per risolvere il problema dei tarli è "gassare" l'ambiente, in alternativa ci sono dei prodotti che si possono utilizzare ma l'importante è rivolgersi ad una ditta specializzata.

In merito alla "colpa" sarebbe da capire come mai è stato deciso di lasciare il vecchio parquet nella cameretta (che...

Paola Zorzetti

Paola Zorzetti, ha domandato...

Si può costruire una scala in cemento su terreno in pendenza?

è posdibile costruire una scala in cemento in un terreno in pendenza adiacente a casa di proprietà?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Certo, che è possibile! Basta dimensionare correttamente scala e fondazione.

Se occorre un 'idea di fattibilità (costo e dimensioni della scala) mi contatti in privato senza impegno per valutare un sopralluogo gratuito.

Arch Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881

Vincenzo

Vincenzo, ha domandato...

E' possibile realizzare un antibagno in questo appartamento?

E' possibile realizzare un antibagno in questo appartamento?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Più che possibile direi che è opportuno realizzare l'antibagno, eventualmente anche sacrificando una parte del bagno stesso se non si vuole modificare il soggiorno. Non è invece necessario disimpegnare le camere da norme nazionali.

  • «
  • 1 (current)
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • »

Ultima domanda alla quale hai risposto

Vittorio

Vittorio, ha domandato...

Come risolvere il problema del freddo?

la casa e il terrazzo sono esposti a nord quindi d'inverno sole niente e quindi ombra e freddo come risolvere con le "tende invernali"

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

le tende invernali, che solitamente non necessitano di permessi in comune, sono un'ottima soluzione là dove esista una struttura di copertura che funga d'appoggio per il montaggio. La migliore resa estetica e funzionale si ottiene installando una pergotenda (una sorta di pergolato con copertura chiudibile) con tende invernali come pareti.

Se...

Dylan

Dylan, ha domandato...

È possibile costruire una tettoia sul terrazzo?

Salve siccome sto per comperare una casa con terrazzo ‘ però volevo sapere se sul mio terrazzo personale posso costruire una copertura in legno ma solo coperture senza chiusura nei lati ? Ci vuole il permesso dal comune ? Che posso fare senza permesso ?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile Dylan,

Senza permesso del comune è possibile, di solito, installare un pergolato o una pergotenda di dimensioni limitate (stabilite dal regolamento locale). Tutte queste strutture sono però senza copertura vera e propria. Per la tettoia occorre invece un permesso a costruire o una scia.

Se necessita di un approfondimento specifico può contattarmi...

Francesca

Francesca, ha domandato...

Come si gestisce la burocrazia per i lavori di ristrutturazione?

Salve, vorrei comprare una casa proveniente da un'asta fallimentare di una società edile. Dalla perizia emerge che la concessione edilizia è scaduta da circa un anno e che manca la presentazione del fine lavori con relativa richiesta di agibilità. I lavori da ultimare sarebbero relativi alla pavimentazione e alla mancanza dei sanitari. Cosa servirebbe in...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Gentile sig.ra Francesca,

se i lavori da ultimare e, cosa molto più importante, le opere realizzate sono conformi alla concessione edilizia per ultimare i lavori basterà una pratica CILA a firma di tecnico abilitato.

Per l'Agibilità, che deve essere asseverata da tecnico abilitato in Comune, occorreranno invece tutte le certificazioni impiantistiche che...

Erika

Erika, ha domandato...

La manutenzione straordinaria rientra nel recupero fiscale?

Buonasera. Ho aperto una pratica di manutenzione straordinaria e vorrei sapere se l'acquisto della carta da parati ,la tinteggiatura pareti e impresa di pulizie per sanificazione casa rientrano nel recupero fiscale del 50% con Iva agevolata al 10%. Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno, la tinteggiatura rientra nella detrazione purché associata ad altre opere di manutenzione straordinaria, quindi nel suo caso direi di sì.

Per le opere di sanificazione bisognerebbe capire se si tratta di una semplice pulizia o di un intervento straordinario ed eccezionale, nell'ultimo caso direi che potrebbe rientrare.

Per la posa di carta...

Adriano

Adriano, ha domandato...

Di quanto posso allargare una porta?

Buongiorno,

vorrei sapere di quanto posso allargare la porta già esistente su un muro portante di 4 metri spesso 50cm senza dover aprire pratiche o eseguire cerchiature.

Vorrei semplicemente allargare di poco il passaggio all'incirca 25-30 cm.

Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

La fattibilità tecnica dell'intervento è limitata dal mantenimento di tratti di muratura portante ai lati dell'apertura di dimensioni sufficienti e che comunque non possono essere inferiori ad 1 metro per parte.

Ovviamente serve un calcolo e la presentazione della pratica al genio civile oltre che al Comune.

Se interessato ad approfondire mi contatti...

Valerio

Valerio, ha domandato...

Posso edificarlo senza chiedere permessi a nessuno?

Buongiorno a tutti

Nel 2012 ho acquistato un appartamento (come abitazione principale) in a/2 con due pertinenze ossia 2 ripostigli esterni che erano stati autorizzati previa regolare concessione del comune nel 1991:

la particolarità è che leggendo la concessione si parla di 2 ripostigli ma nello stato reale ne è stato edificato solo 1 mentre l’altro...

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

A completamento di quanto indicato dai colleghi c'è un altro aspetto da considerare, alcuni C/6 contemplano area a parcheggio scoperte per cui la situazione catastale direi che è allineata con lo stato attuale a meno che non vi siano delle altre documetazioni.

Le consiglio di effettuare un accesso agli atti in Comune.

Se necessita di una consulenza...

Rosa

Rosa, ha domandato...

Copia Cila

Salve, vorrei sapere se un geometra può rifiutarsi di fornirmi copia della CILA prodotta per lavori di ristrutturazione sul mio appartamento. Io proprietario ho il diritto di conservarne copia? Cosa dice la legge in merito? Grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno Rosa,

se il geometra si rifiuta è un cattivo segnale quindi non indugerei oltre ed incaricherei un altro tecnico di fare accesso agli atti in Comune.

Mi rendo disponibile per effettuare l'accesso, se interessata mi contatti in privato.

Cordiali saluti

Arch. Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881

Sergio

Sergio, ha domandato...

Tarli da parquet Di chi è la colpa?

Nel ottobre 2016 ho fatto mettere il parquet in tutta la casa. Nel maggio 2018 nella camera di mia figlia sono usciti fori di tarli,faccio presente che solo li vi era sotto un parquet vecchio che non è stato tolto. Di chi è la colpa?cosa posso fare?grazie

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Buongiorno,

il sistema più efficace per risolvere il problema dei tarli è "gassare" l'ambiente, in alternativa ci sono dei prodotti che si possono utilizzare ma l'importante è rivolgersi ad una ditta specializzata.

In merito alla "colpa" sarebbe da capire come mai è stato deciso di lasciare il vecchio parquet nella cameretta (che...

Paola Zorzetti

Paola Zorzetti, ha domandato...

Si può costruire una scala in cemento su terreno in pendenza?

è posdibile costruire una scala in cemento in un terreno in pendenza adiacente a casa di proprietà?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Certo, che è possibile! Basta dimensionare correttamente scala e fondazione.

Se occorre un 'idea di fattibilità (costo e dimensioni della scala) mi contatti in privato senza impegno per valutare un sopralluogo gratuito.

Arch Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881

Vincenzo

Vincenzo, ha domandato...

E' possibile realizzare un antibagno in questo appartamento?

E' possibile realizzare un antibagno in questo appartamento?

Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881, ha risposto...

Più che possibile direi che è opportuno realizzare l'antibagno, eventualmente anche sacrificando una parte del bagno stesso se non si vuole modificare il soggiorno. Non è invece necessario disimpegnare le camere da norme nazionali.

  • «
  • 1 (current)
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • »