Vecchi luigi geom

Senza recensioni

Scrivi la tua recensione
Utilità delle recensioni per gli altri utenti
0 0
5 0 recensioni
5%
4 0 recensioni
5%
3 0 recensioni
5%
2 0 recensioni
5%
1 0 recensioni
5%

Informazioni su Vecchi luigi geom

Libero professionista con esperienza su: progettazione 3d , rilievi e pratiche catastali, rilievi per riconfinamenti, rilievi di monitoraggio su edifici; gestione e direzione lavori per cantieri edili per nuove costruzioni e/o ristrutturazioni; gestione di personale. Ampia dotazione di strumenti tecnici. Zona di lavoro: Provincia di Parma e/o limitrofe; disponibile anche a trasferte per brevi periodi.

Qual è il vostro slogan?

L'analisi delle necessità, lo studio delle possibili soluzioni, la progettazione con esecutivi dettagliati e la messa in opera meticolosa; fanno emergere la lunga esperienza su tante diverse tipologie di cantieri.

Richiedi preventivo È gratis!

Vecchi luigi geom

1%
  Indica il codice postale dell' indirizzo dove si realizzerá il lavoro.
Non ricordi?
« Indietro gratis e senza impegno
Progetto di Vecchi luigi geom

Ultime risposte degli esperti di Vecchi luigi geom

Lorenzo

Lorenzo, ha domandato...

Come disporre le piastrelle?

Devo pavimentare tutta l'area in grigio sulla foto, circa 150 metri quadri. Cerco consigli su come disporre le piastrelle. Il pavimento sarà sopraelevato, con piastrelle di gres porcellanato, spessore 2 centimetri, per problemi di possibile movimento del battuto di cemento su cui appoggia. Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Esatto ma fatto su misura per coprire quanto basta i lati tagliati delle piastrelle. L'ideale è farlo fare da un lattoniere / fabbro che abbia la sua piegatrice in modo da poterlo fare adattandosi anche allo spessore in profondità. cordiali saluti Geom. Luigi Vecchi.

Lorenzo

Lorenzo, ha domandato...

Come disporre le piastrelle?

Devo pavimentare tutta l'area in grigio sulla foto, circa 150 metri quadri. Cerco consigli su come disporre le piastrelle. Il pavimento sarà sopraelevato, con piastrelle di gres porcellanato, spessore 2 centimetri, per problemi di possibile movimento del battuto di cemento su cui appoggia. Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

E' per questo motivo che le ho consigliato la posa di un giunto di compensazione e/o di dilatazione, in ognuna delle linee rosse, dove cambia il senso di posa, quindi non solo in quel punto. Il giunto a T poi dovrà essere grande abbastanza appunto da coprire i difetti e la misura minima del taglio nel punto più stretto; ed ovvio che dipende dal formato...

Conci

Conci, ha domandato...

Cosa ne pensate della posa pavimento in diagonale?

Il mio architetto lo ha fatto mettere così secondo voi è fuori moda?

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Scusa, ma senza una foto in cui si vedano le dimensioni della stanza è come discutere del sesso degli angeli. Non è una questione di moda o meno; la posa in diagonale, di solito è consigliata e/o da prediligere quando: le dimensioni della stanza in oggetto una volta arredata consente ancora di apprezzare la posa stessa; oppure quando il materiale in sé, un...

Recensioni su Vecchi luigi geom

Senza recensioni

Scrivi la tua recensione
Utilità delle recensioni per gli altri utenti
0 0
5 0 recensioni
5%
4 0 recensioni
5%
3 0 recensioni
5%
2 0 recensioni
5%
1 0 recensioni
5%

Commenta su Vecchi luigi geom

Descrivi la tua esperienza con Vecchi luigi geom e aiuta ad altri utenti a scegliere i migliori professionisti.

Pessimo
Non buona
Normale
Molto buona
Eccellente
Non si vedrà nel commentario

Invia recensione

Ultima domanda alla quale hai risposto

Lorenzo

Lorenzo, ha domandato...

Come disporre le piastrelle?

Devo pavimentare tutta l'area in grigio sulla foto, circa 150 metri quadri. Cerco consigli su come disporre le piastrelle. Il pavimento sarà sopraelevato, con piastrelle di gres porcellanato, spessore 2 centimetri, per problemi di possibile movimento del battuto di cemento su cui appoggia. Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Esatto ma fatto su misura per coprire quanto basta i lati tagliati delle piastrelle. L'ideale è farlo fare da un lattoniere / fabbro che abbia la sua piegatrice in modo da poterlo fare adattandosi anche allo spessore in profondità. cordiali saluti Geom. Luigi Vecchi.

Lorenzo

Lorenzo, ha domandato...

Come disporre le piastrelle?

Devo pavimentare tutta l'area in grigio sulla foto, circa 150 metri quadri. Cerco consigli su come disporre le piastrelle. Il pavimento sarà sopraelevato, con piastrelle di gres porcellanato, spessore 2 centimetri, per problemi di possibile movimento del battuto di cemento su cui appoggia. Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

E' per questo motivo che le ho consigliato la posa di un giunto di compensazione e/o di dilatazione, in ognuna delle linee rosse, dove cambia il senso di posa, quindi non solo in quel punto. Il giunto a T poi dovrà essere grande abbastanza appunto da coprire i difetti e la misura minima del taglio nel punto più stretto; ed ovvio che dipende dal formato...

Conci

Conci, ha domandato...

Cosa ne pensate della posa pavimento in diagonale?

Il mio architetto lo ha fatto mettere così secondo voi è fuori moda?

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Scusa, ma senza una foto in cui si vedano le dimensioni della stanza è come discutere del sesso degli angeli. Non è una questione di moda o meno; la posa in diagonale, di solito è consigliata e/o da prediligere quando: le dimensioni della stanza in oggetto una volta arredata consente ancora di apprezzare la posa stessa; oppure quando il materiale in sé, un...

Alberto Capelli

Alberto Capelli, ha domandato...

Posso coprire crepa con carta da parati?

In camera da metto, proprio sopra la testata, ho una crepa fastidiosa che, nonostante abbia provato ad eliminarla con prodotti speciali, è ricomparsa nella sua pienezza. È una crepa da assestamento obliqua e lunga circa 3 metri che vorrei provare a coprire posando sull'intera parete una carta da parati. La mia domanda è: la carta da parati sarà sufficiente...

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Se fosse abbinata ad una seconda poteva essere il segno di un pilastro. Vista così; sembra verticale ed unica. Sicuro che non ci sia la presenza di una colonna di scarico o una colonna montante es. acqua / riscaldamento o altro? Se, come dici la parete è un tamponamento esterno e NON è SICURAMENTE PORTANTE , allora puoi rivestire con una delle carte di cui...

Alberto Capelli

Alberto Capelli, ha domandato...

Posso coprire crepa con carta da parati?

In camera da metto, proprio sopra la testata, ho una crepa fastidiosa che, nonostante abbia provato ad eliminarla con prodotti speciali, è ricomparsa nella sua pienezza. È una crepa da assestamento obliqua e lunga circa 3 metri che vorrei provare a coprire posando sull'intera parete una carta da parati. La mia domanda è: la carta da parati sarà sufficiente...

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Delle carte da parati rinforzate esistono; sono rinforzate in genere con tessiture in fibra di vetro e sono in genere anche verniciabili (le usano in genere in ospedali e/o locali in cui serve avere un fondo lavabile). Ma se come dici; quella è una crepa di assestamento di 3 metri di lunghezza e come dici si è riaperta più volte, significa che continua a...

Mario

Mario, ha domandato...

È necessaria l'unificazione catastale?

Ho acquistato una villetta all'asta. L'immobile è composto da due livelli, piano terra e primo collegati mediante scale interne. Al catasto è dichiarata la medesima particella ma con sottocategoria diversa (es. Particella 780 sub. 4 e sub. 2).

All'agenzia delle entrate, per beneficiare delle detrazioni fiscali per l'acquisto della prima casa mi hanno...

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Se procedi all'acquisto così come si trova tu acquisti 2 unità immobiliari distinte (appunto i 2 subalterni: sub.4 e sub.2 ) entrambe ad uso abitativo (Categ. A/2 - A/3... ?) , da quello che scrivi; mentre diverso sarebbe se una delle 2 fosse per esempio una autorimessa che è un accessorio dell'abitazione (>> Categ. C/6). Da come l'hai descritta direi...

Chiara

Chiara, ha domandato...

Come posso livellare un pavimento grezzo?

Salve. Ho un piano terra al grezzo con irregolarità. L'altezza dei vani è 242 quindi dovrei riuscire a togliere le irregolarità e ricoprire pavimento in 2 cm per non perdere l'abitabilità come taverna. È fattibile? Quali sono le soluzioni possibili? Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

il prodotto che serve si chiama livellina. E' una malta cementizia che va miscelata e posata liquida e la producono quasi tutte le aziende che producono collanti / malte e la si trova in tutti i magazzini da edilizia, ma soprattutto ti serve un bravo pavimentista che ( assistito o meno da un tecnico, secondo le sue capacità e dotazioni) verifichi con un...

Lorenzo

Lorenzo, ha domandato...

Come disporre le piastrelle?

Devo pavimentare tutta l'area in grigio sulla foto, circa 150 metri quadri. Cerco consigli su come disporre le piastrelle. Il pavimento sarà sopraelevato, con piastrelle di gres porcellanato, spessore 2 centimetri, per problemi di possibile movimento del battuto di cemento su cui appoggia. Grazie

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Se lo chiedi ad un pavimentista o ad un geometra (come il sottoscritto) ti dice: sempre parallelo ai lati lunghi dell'edificio; in modo da avere il minor numero possibile di tagli. Ti resterebbero così da realizzare dei giunti di variazione solo nei punti indicati con le linee rosse ( se servono griglie di raccolta acqua le puoi inserirle lì, oppure puoi...

Patrizia

Patrizia, ha domandato...

Quale data apparirebbe al catasto?

La strada di accesso alle 5 unità immobiliari venduta dal costruttore ai proprietari delle case contraddistinta dal numero mappale e con servitù di passaggio a favore del fondo dominante non è stata trascritta al catasto a è sempre intestata al costruttore.

Se viene fatto adesso la data che fa fede è quella della atto o quella attuale? Grazie mille

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Quando alle persone io dico che " per fortuna il catasto italiano NON è PROBATORIO" al contrario di quello vigente per esempio in Trentino alto Adige; le persone sgranano gli occhi inorridite; ma è la realtà. Ora nel vs. caso che vale e che conta realmente è quanto vi è scritto in rogito se regolarmante trascritto alla Conservatoria dei Registri...

Giuseppe

Giuseppe, ha domandato...

Quali sono le soluzioni corrette da utilizzare per il massetto?

Salve,

vorrei chiedere alcuni consigli per un massetto che dovrò fare a casa e per cui ho sentito pareri discordanti. Sto ristrutturando casa, quindi c'è il solaio con sopra i vari corrugati dell'impianto elettrico e i tubi dell'acqua, non sarà installato il riscaldamento a pavimento. Lo spessore massimo dei tubi (in cui si accavallano) è di circa 5 cm e...

Luigi VECCHI

Vecchi luigi geom, ha risposto...

Quoto al 100% la risposta già pubblicata dall'Ing. Serra: avete cominciato la ristrutturazione alla rovescia; con il metodo: chi fa da sè...... spende per 3 ( volte). Ovvero, fare, rifare ed andare in causa; per poi alla fine avere dei lavori fatti male e/o non più recuperabili. Seguite il consiglio del collega: un buon professionista che redige un bel...

  • «
  • 1 (current)
  • »